Telegram, ecco gli amministratori anonimi nei gruppi e nuovi filtri di ricerca

Tecnologia

Sul social di messaggistica nato nel 2013 sono stati introdotti anche i commenti nei canali e ampliato il pacchetto delle emoji animate

Telegram, una delle più utilizzate app di messaggistica istantanea che ha da poco festeggiato i suoi sette anni, ha svelato imminenti novità. Arrivano a un mese e mezzo di distanza dall’introduzione delle videochiamate, annunciate a metà agosto dal social network fondato nel 2013 dai fratelli Durov. Sono stati aggiunti i filtri di ricerca, gli amministratori anonimi nei gruppi e i commenti nei canali “per assicurarsi che la voce di tutti sia ascoltata” scrive Telegram.

I filtri di ricerca

approfondimento

Per il suo settimo compleanno Telegram lancia le videochiamate

Da pochi giorni sul social di messaggistica è possibile filtrare i risultati della ricerca per tipo utilizzando le nuove schede: Media, Link, File e altro. Oppure , per cercare un particolare giorno all’interno di una conversazione è adesso sufficiente digitare la data - ad esempio “14 Agosto” o “Ieri”- per essere reindirizzati. In più, digitando il nome di qualsiasi persona, gruppo, canale o bot si aggiunge un filtro per provenienza. Questi filtri di ricerca possono anche essere combinati.

Amministratori anonimi e commenti

Telegram è sempre più usato per organizzare proteste per la democrazia e la libertà - si legge nel comunicato dell’azienda -. Oggi introduciamo un altro strumento per proteste più sicure”. In pratica sarà possibile per gli amministratori di un gruppo attivare la modalità anonima. Così facendo resteranno nascosti nella lista dei membri e i loro messaggi nella chat verranno contrassegnati con il nome del gruppo, in modo simile ai post dei canali. Restando in tema, sui canali è stato aggiunto un pulsante di commento sui messaggi che hanno dei gruppi di discussione. “I commenti appaiono in un piccolo e accogliente thread separato, ma sono riportati anche nel gruppo di discussione per tenere tutti informati e rendere più facile per gli amministratori mantenere ordinata la conversazione” spiega Telegram.

Nuove emoji e animazioni

Sono inoltre state introdotte nuove emoji animate oltre a quelle già esistenti. Si tratta di 18 nuove espressioni del volto, tra cui quella arrabbiata, più l'emoji del Taxi, del Sole e della Luna. Infine su Android ci sono novità anche per quanto riguarda le animazioni.

Tecnologia: I più letti