Apple, possibile uscita degli AirPods 3 nella prima metà del 2021

Tecnologia

L’indiscrezione arriva dal noto analista di TF International Securities Ming Chi Kuo. Gli auricolari dovrebbero avere un design simile a quello della loro versione Pro

A poche ore di distanza dall’inizio della Worldwide Developers Conference (WWDC), la conferenza annuale di Apple dedicata agli sviluppatori, il noto analista di TF International Securities Ming Chi Kuo ha fornito alcune anticipazioni su quelle che dovrebbero essere le caratteristiche degli AirPods di terza generazione. Gli auricolari sarebbero esteticamente simili alla loro versione Pro. Quest’ultima è di tipo in-ear e può contare sulla funzionalità di riduzione attiva del rumore (ANC). Sembra probabile che i nuovi AirPods potrebbero riprendere almeno una di queste caratteristiche e ricevere varie migliorie a livello dei componenti usati per assemblarli.

Il possibile periodo d’uscita degli AirPods 3

approfondimento

WWDC 2020, pubblicato il programma della conferenza Apple

 

L’analista si è anche sbilanciato sulla possibile data di uscita degli AirPods 3. L'arrivo dei nuovi dispositivi dovrebbe essere previsto per la prima metà del 2021. Una finestra temporale verosimile, considerando che gli auricolari Apple attualmente disponibili sono ancora in grado di soddisfare le esigenze dei consumatori, come dimostrato dalle ultime statistiche di IDC riguardanti le vendite dei dispositivi indossabili nel primo trimestre 2020.

 

In arrivo due nuovi Mac con processori ARM?

 

Un’altra indiscrezione, proveniente sempre da Ming Chi Kuo, suggerisce che nel corso del consueto keynote che apre la WWDC, Apple potrebbe annunciare due nuovi Mac con processori ARM: un nuovo iMac con display da 24 pollici e un MacBook Pro da 13 pollici. Il primo dovrebbe poter contare su un design rinnovato rispetto ai modelli attualmente presenti sul mercato. Una prima variante con processori ARM dovrebbe fare il suo debutto nel primo trimestre 2021, mentre l’arrivo della versione con processori Intel è prevista per il terzo trimestre del 2020. Per quanto riguarda il MacBook Pro da 13 pollici, un primo modello con processori ARM dovrebbe arrivare nell’ultimo trimestre dell’anno o durante il primo trimestre 2021. Nel corso del keynote dovrebbe essere anche presentata la nuova versione di iOS, il cui nome dovrebbe essere iPhoneOS 14.

Tecnologia: I più letti