WWDC 2020, pubblicato il programma della conferenza Apple

Tecnologia

L’evento inizierà ufficialmente alle 19 (ora italiana) di lunedì 22 giugno, quando si svolgerà il consueto keynote, durante il quale saranno svelate varie novità relative ai software di Apple

A poco più di una decina di giorni di distanza dall’inizio dell’edizione 2020 della WorldWide Developers Conference (WWDC), Apple ha reso noto il programma dell’evento, che quest’anno si svolgerà interamente online. Gli sviluppatori e gli utenti potranno seguirlo sul sito ufficiale del colosso di Cupertino, sull’app Apple TV, su YouTube e su sito e app di Apple Developer.  Tutto avrà inizio alle 19:00 (ora italiana) di lunedì 22 giugno, quando si svolgerà il consueto keynote, durante il quale saranno svelate varie novità relative ai software di Apple.

Il Platforms State of the Union

 

Il keynote, sarà seguito dal “Platforms State of the Union” che inizierà alle 23:00 e sarà disponibile per la visione on-demand tramite l’applicazione o il sito ufficiale di Apple Developer. L’evento rappresenterà un’occasione per scoprire altre informazioni su tutte le novità in arrivo per iOS, iPadOS, macOS, tvOS e watchOS. Saranno gli stessi ingegneri a fornire tutte le spiegazioni dettagliate sul futuro dei sistemi operativi dell’azienda di Cupertino. 

 

Gli eventi per gli sviluppatori

 

Dal 23 al 26 giugno, gli sviluppatori avranno modo di approfondire la propria conoscenza dell’ecosistema Apple attraverso più di 100 sessioni tecniche in cui gli ingegneri dell’azienda spiegheranno come creare delle app di nuova generazione. I video saranno pubblicati ogni giorno alle 19:00. Ancor prima dell’inizio della WWDC, gli sviluppatori potranno confrontarsi con gli esperti del colosso di Cupertino sui nuovi forum che saranno aperti sul sito ufficiale dal 18 giugno. Oltre 1000 ingegneri saranno a disposizione per chiarire i dubbi della community. 

 

I laboratori individuali

 

I membri dell’Apple Developer Program possono partecipare, su prenotazione, a dei laboratori individuali, durante i quali potranno confrontarsi direttamente con gli ingegneri di Apple sugli aspetti tecnici legati all’implementazione delle nuove feature. Il 16 giugno, pochi giorni prima dell’inizio ufficiale della WWDC, Apple annuncerà i finalisti della Swift Student Challenge, la sfida di programmazione aperta a ragazzi e ragazze di ogni età.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24