Fortnite, inizia la Stagione 3: tutte le novità introdotte

Tecnologia

Il nuovo aggiornamento ha potato con sé una mappa di gioco allagata, squali da cavalcare, Predoni che possono intervenire nel corso delle partite, una skin ispirata ad Aquaman e molto altro ancora

Con l’evento “Il Dispositivo”, che è stato seguito in diretta da oltre 20 milioni di persone tra giocatori e spettatori, si è chiusa la Stagione 2 di Fortnite Capitolo 2. Proprio come indicato da molteplici voci di corridoio, in seguito a varie vicissitudini, l’isola in cui è ambientato il gioco è stata circondata da un muro d’acqua e adesso si trova sotto il livello del mare. E ora che cosa succederà? Per scoprirlo, i giocatori non devono fare altro che scaricare l’aggiornamento che dà il via alla Stagione 3 del Battle Royale, disponibile da oggi, mercoledì 17 giugno. Dopo la consueta manutenzione che precede ogni update, i server sono tornati online ed è arrivato il momento di scoprire tutte le novità introdotte da Epic Games nel gioco.

Le novità della Stagione 3

approfondimento

Quanto guadagna Epic Games grazie a Fortnite? Tremila euro al minuto

 

Epic Games ha da poco pubblicato sul proprio sito ufficiale il consueto changelog che illustra tutte le novità introdotte col nuovo aggiornamento. Il primo dettaglio che salta all’occhio è che, come avevano anticipato alcune voci di corridoio, ora l’isola è allagata. “L’isola è stata allagata, ci sono nuove aree da esplorare, i Predoni da affrontare e… squali da cavalcare? Dovrai sopravvivere a molto più che alla Tempesta. Adattati alla nuova vita acquatica sull’isola. E guardati le spalle!”, scrive Epic Games illustrando ai giocatori alcune delle novità più interessanti della Stagione 3. 

 

Le novità introdotte in Battaglia Reale

 

L’introduzione degli squali era già stata anticipata da alcuni leak usciti nei giorni scorsi. I feroci predatori sono piuttosto pericolosi, ma acchiappandone uno con la canna da pesca è possibile trasformarlo in una cavalcatura utile per sfrecciare sull’acqua e raggiungere in fretta la propria destinazione. Un’altra novità interessante è la skin dedicata ad Aquaman (basata sul costume di scena indossato dall’attore Jason Momoa negli ultimi film), del tutto in linea con i temi centrali della nuova Stagione. Fortnite ha dato spazio a vari personaggi provenienti dall’universo Marvel (Thanos, gli Avengers e Deadpool), ma ora è arrivato il momento di dare il benvenuto anche a un eroe della DC Comics. Al momento la skin non è ancora disponibile, ma con ogni probabilità arriverà nel gioco nelle prossime settimane. Sempre nella modalità “Battaglia Reale”, Epic Games ha reso disponibile il Custombrello, un ombrello personalizzabile al 100% che aiuterà i giocatori a difendersi in modo più efficace nel corso della partita. Infine, i Predoni rappresentano una nuova meccanica di gameplay, potenzialmente in grado di aggiungere un po’ di pepe al gioco. Questi banditi possono arrivare in qualsiasi momento nel corso dei una partita e aggiungere delle sfide extra, pensate per mettere a dura prova la capacità di sopravvivenza dei giocatori.

 

Le novità introdotte in Salva il Mondo

 

Tra le novità più interessanti introdotte in Salva il Mondo c’è la nuova arma Castigamatti. Ecco come la descrive Epic Games: “Infliggi colpi travolgenti con il Castigamatti! Enorme martello ad avancarica che infligge devastanti Attacchi in salto pesanti sugli Abietti. Disponibile nel Negozio dell’evento a partire dal 20 giugno alle 02:00, ora italiana”. L’aggiornamento ha anche introdotto un nuovo personaggio, Headhunter Patriottico. Ecco i suoi vantaggi: 

• Bottino di guerra (standard): possibilità del 25% che un colpo non consumi munizioni

• Bottino di guerra + (comandante): possibilità del 50% che un colpo non consumi munizioni

Tecnologia: I più letti