Google Duo, ora è possibile invitare gli amici tramite un link

Tecnologia

Per ottenerne uno è sufficiente avviare una videochiamata con almeno un’altra persona. Dopo averlo copiato è possibile incollarlo all’interno di un’altra chat o su un social media, in modo da dare ai propri amici o colleghi la possibilità di unirsi alla conversazione

In Google Duo è stata introdotta la possibilità di inviare dei link di invito alle videochiamate di gruppo. Questa funzione è presente anche in altre app simili, tra cui Zoom, Google Meet, WhatsApp e Messenger Rooms. Come rivelato da Android Police, la distribuzione della nuova feature, che era stata annunciata all’inizio di maggio, è iniziata da poco. Il sito sottolinea che dovrebbe trattarsi di un’attivazione lato server graduale. Apparentemente, la versione meno recente in grado di ricevere l’aggiornamento è la 89, anche se al momento mancano conferme ufficiali in merito.

Come usare i link

approfondimento

Da Skype a Zoom: le migliori app per videochiamate. FOTO

 

I link permettono di partecipare facilmente alle chat di gruppo. Per ottenerne uno è sufficiente avviare una videochiamata con almeno un’altra persona. Dopo averlo copiato, è possibile incollarlo all’interno di un’altra chat o su un social media, in modo da dare ai propri amici o colleghi la possibilità di unirsi alla conversazione. I link sono supportati solo dalle app mobile per Android e iOS. Sulla versione per web browser di Google Duo, infatti, non sono ancora attive le videochiamate di gruppo. I link rappresentano solo l’ultima delle novità introdotte dal colosso di Mountain View all’interno dell’app. Da poco, infatti, è stato aggiunto il supporto al codec VP1, in grado di migliorare la qualità video, e il numero dei partecipanti alla chiamata è stato portato a 12.

Zoom supera i 300 milioni di utenti giornalieri

approfondimento

Videoconferenze online, ecco come funziona Zoom Cloud Meeting

 

Nonostante le migliorie introdotte, Google Duo rimane ancora piuttosto distante da Zoom, il suo competitor principale. Nel corso dei mesi del lockdown, l’app ha conosciuto una crescita importantissima e ad aprile ha tagliato il traguardo dei 300 milioni di utenti giornalieri. Un risultato impensabile fino a pochi mesi fa, quando il software era utilizzato al massimo da 10 milioni di persone al giorno. Oltre agli utenti sono incrementate anche le entrate, che negli ultimi mesi sono salite a 382, 2 milioni di dollari (pari a una crescita annuale del 169%). Risultati positivi anche per le aziende clienti con più di 10 dipendenti, che sono andate incontro a una crescita del 354%.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.