Twitch Amazon Prime, annunciati oltre 20 giochi gratuiti targati Snk

Tecnologia

La software house giapponese, che ha prodotto titoli come Metal Slug, The King of Fighters, Samurai Shodown e Fatal Fury ha deciso di proporre una serie di videogiochi per Pc dedicati agli utenti del servizio in abbonamento del colosso di Jeff Bezos

Snk Corporation è un'azienda giapponese produttrice di videogiochi arcade 2D e giochi 3D per console. Fondata nel luglio da Eikichi Kawasaki, è diventata famosa nel corso degli anni grazie alla console Neo Geo e ad una serie di titoli come Metal Slug, The King of Fighters, Samurai Shodown e Fatal Fury. Dal 2009 ha prodotto videogiochi per PlayStation, Xbox e Wii ed oggi ha annunciato una partnership con Amazon, attraverso Twitch, la celebre piattaforma dedicata alle dirette streaming di contenuti legati al mondo dei videogiochi. In particolare, gli abbonati a Prime potranno riscattare oltre 20 titoli dell'epoca Snk Neo Geo che potranno essere giocati su Pc e saranno dunque inclusi nel servizio di abbonamento Amazon Prime, che comprende anche la sottoscrizione a Twitch Prime.

I primi sette titoli

La software house giapponese, come spiega in un comunicato apparso sul proprio sito, ha anticipato che sette popolari titoli potranno essere scaricati gratuitamente da Twitch Prime a partire da oggi, 26 maggio, per un periodo di tempo limitato. Questi giochi sono i primi di una serie di videogiochi gratuiti in arrivo questa estate che i membri di Amazon Prime possono fare propri per sempre una volta che è stato effettuato il download. I titoli dei primi sette contenuti scaricabili sono Art of Fighting 2, Blazing Star, Fatal Fury Special, The King of Fighters 2000, The King of Fighters 2002, Pulstar e Samurai Shodown II. L’iniziativa si inserisce nell’ottica delle celebrazioni del 30esimo anniversario del lancio dell’iconica console Neo Geo, lanciata nel 1990. Tutti gli altri titoli coinvolti in questa particolare collaborazione tra Amazon e l’azienda giapponese verranno comunicato nei prossimi mesi.

Il caso Aguero

Twitch, complice anche la recente pandemia che ha obbligato tantissime persone a rimanere forzatamente a casa, sta vivendo un periodo positivo, attirando tantissimi appassionati di videogiochi e creatori di contenuti, che possono trasmettere le proprie sessioni di gioco tentando anche di guadagnare dalla loro passione. Eclatante è il caso di Sergio Aguero, attaccante argentino del Manchester City, che nel giro di poco più di un mese ha aperto il suo canale, “SlaKun10” e ha macinato subito numeri da record. Come ha ricordato la piattaforma TwtichMetrics, Aguero solo a maggio ha collezionato 865.871 follower contro i 766.237 di “Anomaly” e i 663.400 di “TheGrefg”, gli altri due streamer sul podio di questa particolare classifica. In quanto a crescita, il suo è stato il canale che più ha attirato pubblico in questo mese di maggio, superando di gran lunga quota un milione di follower. Tra una diretta streaming di “Fifa 20”, titolo di gran lunga preferito dal campione argentino e una di “Gta 5”, Aguero ha il 107esimo canale più seguito in assoluto su Twitch (si tratta di classifiche, ovviamente, provvisorie e continuamente in evoluzione), il terzo tra i canali che propongono dirette di “Fifa 20”, il nono tra quelli spagnoli e il primo tra quelli, sempre spagnoli, che dedicano streaming al titolo di Electronic Arts.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24