WhatsApp per iOS: l’ultima beta supporta i codici QR per condividere i dati dell’account

Tecnologia

La novità, scovata dal sito specializzato WABetaInfo, è attualmente disponibile solo per una ristretta cerchia di utenti che rientra nel programma Test Flight, ma potrebbe presto essere rilasciata sulla versione stabile dell’aggiornamento

WhatsApp ha rilasciato una nuova versione beta iOS della propria app di messaggistica che svela il possibile prossimo debutto anche sulla versione stabile dall’aggiornamento di una funzione annunciata circa un anno fa. 

Con un update lato server sulla beta iOS di WhatsApp arrivano i codici QR,  per condividere i dati dell’account.

La novità, scovata dal sito specializzato WABetaInfo nella versione beta iOS 2.20.60.27, è attualmente disponibile solo per una ristretta cerchia di utenti che rientra nel programma Test Flight.

 

QR code: di cosa si tratta

 

La nuova funzione aggiunge il nuovo pulsante dedicato, “Codice QR”, nella sezione "Profilo" e consente di generare un QR code univoco e personale che, una volta condiviso con gli amici, semplifica la memorizzazione di nome e numero di telefono tra i contatti di WhatsApp

Per condividere i dati del proprio account basta premere sull’apposita icona che renderà visibile il proprio QR code. Per memorizzare numero e nome di un utente tramite il QR Code è necessario, invece, selezionare la voce “Scansiona” e inquadrare con la fotocamera il codice dell’amico che si intende aggiungere ai contatti. 

Il codice potrà comunque essere eliminato o ricreato in qualsiasi momento. Stando a quanto riporta la fonte, sui dispositivi con 3D Touch o Haptic Touch, si potrà accedere alla funzione anche solo tenendo premuto sull’icona dell’app. 

 

WhatsApp: shortcut per Messenger Rooms disponibile nella versione beta

 

Presto arriverà su WhatsApp anche Messenger Rooms, il nuovo servizio di Facebook per le videochiamate che permette fino a 50 utenti di prendere parte alla stessa conversazione. I primi indizi, svelati dal sito specializzato WABetaInfo nella versione 2.2019.6 di WhatsApp Web, indicano che si potrà essere reindirizzati a Messenger Rooms dal menù o direttamente dalla schermata principale dell’applicazione. La funzione è già disponibile anche sulla versione beta Android dell’app (release 2.20.163), rilasciata inizialmente su un numero circoscritto di dispositivi. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.