Google Stadia, l’ESRB svela tre nuovi giochi in arrivo

Tecnologia
Immagine di archivio

Si tratta di PlayerUnknown's Battlegrounds (PUBG), Octopath Traveler e WWE 2K Battlegrounds. Il colosso di Mountain View dovrebbe confermare ufficialmente il loro arrivo sulla piattaforma nel corso dell’evento Stadia Connect 

A poche ore di distanza dallo Stadia Connect, l’evento in cui Google annuncerà varie novità relative alla sua piattaforma di giochi in streaming, l’ESRB, l’ente statunitense di classificazione dei giochi, ha anticipato quali saranno tre dei nuovi titoli che andranno a rimpolpare il catalogo del servizio. Si tratta di PlayerUnknown's Battlegrounds (PUBG), Octopath Traveler e WWE 2K Battlegrounds. L’ESRB ha classificato i giochi nelle loro versioni per Stadia, lasciando pochi dubbi sul loro effettivo approdo sulla piattaforma del colosso di Mountain View.

Cos’è PUBG?

PlayerUnknown's Battlegrounds, spesso abbreviato in PUBG, è uno dei Battle Royale più noti. L’obiettivo dei giocatori, che possono affrontare le partite in prima o in terza persona, è recuperare le risorse sparse per la mappa (come armi, munizioni, armature, attrezzature e veicoli) e usarle al meglio per sopravvivere fino alla fine. Non si tratta di un’impresa facile, visto che a ogni partita partecipano ben 100 persone. Rispetto ad altri giochi appartenenti allo stesso genere, come Fortnite o Apex Legends, PUBG opta per un approccio maggiormente simulativo.

Cos’è Octopath Traveler?

Oltre a essere un tributo ai giochi di ruolo giapponesi old school, Octopath Traveler è un jrpg in grado di proporre ai giocatori un’esperienza diversa dal solito. Il gioco non offre una singola trama da portare avanti dall’inizio alla fine, ma otto avventure diverse, ognuna incentrata su uno specifico personaggio. Nel giro di un paio di capitoli è possibile passare, per esempio, dalla tragica storia della danzatrice Primrose alle ben più allegre peripezie della mercante Tressa. La varietà non manca, anche se questa “altalena” emotiva potrebbe non incontrare i gusti di tutti i giocatori. Il gameplay riprende le classiche battaglie a turni, ma aggiunge alcuni twist interessanti, come la possibilità di potenziare gli attacchi dei propri personaggi e di sfruttare alcune abilità particolari.

Cos’è WWE 2K Battlegrounds?

Dopo aver annunciato che quest’anno WWE 2K21 non uscirà, 2K ha svelato WWE 2K Battlegrounds, un nuovo videogioco arcade dedicato alle stelle del wrestling. Il titolo abbandonerà ogni parvenza di realismo e darà spazio a proporzioni cartoonesche e mosse improbabili come uppercut infocati e fossati pieni di coccodrilli a bordo ring. Sarà sviluppato da Saber Interactive e arriverà su varie piattaforme in autunno. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24