Presentati i nuovi smartphone di Motorola: edge ed edge+

Tecnologia

Disponibili a partire da maggio, in Italia, supporteranno le reti 5G, saranno dotati di batterie performanti e di un nuovo ed innovativo display, l'Endless Edge

Due nuovi arrivati in casa Motorola. Sono stati presentati ufficialmente, infatti, edge ed edge+, ultimi top di gamma dell’azienda che saranno disponibili in Italia, a maggio, a partire da 699,99 euro per quanto riguarda il primo modello e a partire da 1.199,99 euro per il secondo. Si tratta di una serie di smartphone che supportano le reti 5G, con un display dinamico e immersivo, che promettono un’esperienza fotografica particolare, dotati di un sistema audio ad alte prestazioni e con una tra le batterie più potenti tra quelle dei modelli simili presenti sul mercato.

Le caratteristiche di edge+

In particolare Motorola edge+, autentico top di gamma della serie, integra il processore Snapdragon 865 di Qualcomm, tra i più innovativi e prestazionali sul mercato, che garantisce prestazioni sempre più veloci, fino al 25% in più rispetto a ciò che potevano proporre telefonini delle generazioni precedenti. E’ dotato di 12 GB di memoria RAM DDR5 che riescono a permettere un’elevata fluidità di calcolo, con una larghezza di banda massima aumentata del 30% e un minore consumo della batteria, così da sfruttare in pieno le potenzialità offerte dalla connettività 5G2. Inoltre supporta anche il Wi-Fi 6, il nuovissimo standard di velocità per le connessioni Wi-Fi, che permette una velocità di connessione particolarmente performante. La batteria del dispositivo è da 5000 mAh, tra le più performanti che si possono riscontrare nel mercato dei telefoni 5G, con un’autonomia pari a 2 giorni di utilizzo.

La curvatura laterale dello schermo

Tra le curiosità che riguardano edge+ quella legata alla curvatura laterale dello schermo, grazie al nuovo display Endless Edge che ha un’angolazione di quasi 90 gradi su entrambi i lati del dispositivo e si estende per 6,7 pollici. Ideale per l’intrattenimento e per godersi i propri film e contenuti preferiti, questo display riesce ad offire una qualità dell'immagine dinamica grazie al supporto dell’HDR10+. Inoltre, con una frequenza di aggiornamento di 90Hz, lo schermo reagisce in modo piuttosto fluido ad ogni gesto o swipe sullo schermo. Non va dimenticata poi la potenzialità dell’Edge Touch, che fa parte della nuova suite di funzionalità del software MY UX e che consente di personalizzare il proprio modo di interagire con il dispositivo. Motorola, tra le particolarità del dispositivo, segnala anche che i bordi del display servono come avviso quando non si utilizza il telefono: si illuminano mostrando lo stato di carica della batteria, le chiamate in arrivo, le sveglie e le notifiche.

Il comparto fotografico

Per quanto concerne il comparto fotografico, la fotocamera principale di Motorola edge+ è dotata di un sensore da 108 MP. Grazie alla tecnologia Quad Pixel, questo sensore ha una sensibilità alla luce 4 volte superiore per scattare foto sempre più chiare e nitide in qualsiasi condizione di luce. Il sistema di tripla fotocamera, poi permette di utilizzare un obiettivo per ogni scatto: si può catturare ogni dettaglio da lontano utilizzando lo zoom ottico ad alta risoluzione sul teleobiettivo da 8MP, scattare foto panoramiche con l’obiettivo ultra-grandangolare da 16MP o ancora avvicinarsi ad un soggetto e cogliere qualsiasi particolare attraverso il sensore Macro Vision.

Le caratteristiche di edge

Motorola edge, invece, è dotato dello stesso display Endless Edge da 6,7" di motorola edge+ e offre una qualità audio del medesimo livello. Offre una connettività 5G sub-6 GHz, un processore Qualcomm Snapdragon 765, una batteria da 4500 mAh e un sistema avanzato di tre fotocamere con un obiettivo principale da 64 MP, un sensore ultra-grandangolare da 16MP con Macro Vision e un teleobiettivo da 8MP.

Tecnologia: I più letti