5 Battle Royale da giocare gratuitamente online

Tecnologia

Affrontare altri 99 giocatori all’interno di una mappa in una estenuante lotta alla sopravvivenza è un buon modo per scacciare la noia e sentirsi meno soli. Ecco alcuni titoli su cui mettere le mani durante i lunghi pomeriggi passati in casa 

Quando non si può uscire di casa, i videogiochi online sono un buon modo per passare il tempo: oltre ad allontanare la noia aiutano anche a restare in contatto con i propri amici e a sentirsi meno soli. Tra sparatutto, MMORPG e picchiaduro le opzioni sono da sempre numerose, ma negli ultimi anni c’è un altro genere che, grazie anche al successo di Fortnite, è entrato nelle grazie dei videogiocatori: il Battle Royale. La formula di gioco è tanto semplice quanto appagante: all’interno di una mappa di dimensioni più o meno generose (che può restringersi col passare del tempo) un certo numero di giocatori (solitamente 100) deve affrontarsi fino a quando non resta in vita un solo superstite. Ecco alcuni dei migliori Battle Royale free to play disponibili per Pc, console di ultima generazione e smartphone.

Fortnite

È impossibile parlare di Battle Royale senza menzionare il gioco di Epic Games. Disponibile dal 2017 per PlayStation 4, Xbox One e Pc, nel corso degli anni Fortnite è approdato anche sugli smartphone iOS e Android e Nintendo Switch. In questo atipico sparatutto in terza persona, cento giocatori devono lottare per la sopravvivenza su un’isola caratterizzata da ambienti piuttosto diversi l’uno dall’altro. Per difendersi i giocatori possono recuperare i vari oggetti spasi per la mappa di gioco: oltre alle armi e agli scudi (che aumentano i punti vita) è possibile trovare anche dei materiali con cui costruire varie strutture. Il divertimento non finisce con la modalità Battle Royale (gratuita su ogni piattaforma): è presente, infatti, anche un corposo single player, a cui è però possibile accedere solo acquistando il “pacchetto Fondatore”.

PlayerUnknown's Battlegrounds (PUBG)

Dopo Fortnite, PlayerUnknown's Battlegrounds (spesso abbreviato in PUBG) è con ogni probabilità il Battle Royale più conosciuto. Uscito alcuni mesi prima del titolo di Epic Games, questo survival game, sviluppato da Bluehole e disponibile per Pc, Xbox One, PlayStation 4 e smartphone iOS e Android, riprende alcune delle caratteristiche tipiche del genere e le unisce a un approccio maggiormente simulativo. Giocando in prima o in terza persona, i giocatori devono recuperare le risorse sparse per la mappa (come armi, munizioni, armature, attrezzature e veicoli) e usarle al meglio per cercare di sopravvivere fino al termine della partita. Su Pc e Smartphone il gioco è disponibile in versione free to play, ma non sulle altre piattaforme.

Call of Duty: Warzone

Uscito da pochissimo, precisamente il 10 marzo, Call of Duty: Warzone è disponibile gratuitamente per PlayStation 4, Xbox One e PC. Attualmente sono disponibili due modalità: Battle Royale e Plunder. Nella prima, 150 giocatori, divisi in squadre da tre, si affrontano in una mappa che col passare dei minuti si riempie di gas, diventando sempre più stretta. Come di consueto, è possibile recuperare da terra armi, armature e accessori. Nella modalità Plunder, invece, è necessario muoversi continuamente lungo la mappa per raccogliere contanti e sconfiggere i nemici per rubare la loro parte del “bottino”.

Tetris 99

A prima vista potrebbe non sembrare un Battle Royale: dopotutto, all’interno del gioco non ci sono né armi né una mappa da esplorare. Eppure, nonostante l’assenza di questi tratti distintivi, Tetris 99 è un degno esponente del genere. Il concetto alla base del gioco è semplice: 99 persone giocano a Tetris contemporaneamente, cercando di resistere il più a lungo possibile. Dopo che gli altri 98 giocatori sono stati eliminati, l’ultimo sopravvissuto ottiene la vittoria. È disponibile gratuitamente per Nintendo Switch, anche se per sbloccare le modalità offline è necessario acquistare un apposito DLC.

Apex Legends

Ambientato nell’universo di Titanfall, Apex Legends è un Battle Royale free to play disponibile per PC, PlayStation 4 e Xbox One. Proprio come in Call of Duty: Warzone, anche nel titolo di Respawn Entertainment, i giocatori possono partecipare alla battaglia reale solo unendo le forze con altre due persone. Il gameplay ricorda quello di altri sparatutto in prima persona, mentre il character design non è molto lontano da quello che ha contribuito al successo di Overwatch.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24