L’app di Spotify si aggiorna: come cambia la Home

Tecnologia
Immagine di archivio (Ansa)

L’update per tutti gli smartphone e tablet prevede una schermata iniziale rinnovata divisa tra contenuti familiari, ai quali accedere in modo semplice e rapido, e nuovi podcast, canzoni o playlist da scoprire 

È decisamente un periodo ricco di novità per gli utenti di Spotify, che dopo i recenti aggiornamenti dell’interfaccia nell’app per device iOS possono ora approfittare di una nuova schermata Home ridisegnata. Si tratta di una porta d’accesso a tutte le funzionalità e i contenuti dell’app di musica in streaming, rinnovata in modo da evolversi insieme alle preferenze mostrate da un utente. In poche parole, la nuova Home per i device mobile di Spotify si divide in due macro categorie: una per recuperare velocemente le canzoni o i podcast più ascoltati di recente, e un’altra per scoprirne di nuovi grazie ai suggerimenti della stessa app.

L’Home di Spotify evidenzia i preferiti

Spotify lancia una nuova schermata Home sulla propria app per smartphone e tablet, allo scopo di aiutare gli utenti a trovare immediatamente i contenuti preferiti, quelli che da qualche giorno o settimana si alternano senza pausa nelle cuffie. Gli album, le canzoni o i podcast che risponderanno a questi requisiti, o che vengono riprodotti in specifici momenti, si troveranno evidenziati nella parte alta della Home ridisegnata di Spotify, con sei slot dedicati che consentiranno un accesso diretto a questi contenuti familiari. Questa sezione della pagina iniziale dell’app si aggiornerà costantemente a seconda delle attività di un utente, insieme alle diciture “buongiorno”, “buon pomeriggio”, e “buona sera” che si alterneranno a seconda dell’orario.

Uno spazio per le novità da scoprire

Il resto della Home rinnovata di Spotify, quindi la parte inferiore della schermata, conterrà invece i suggerimenti proposti direttamente dall’applicazione che, stando alle preferenze mostrate, dovrebbero rispondere ai gusti di un utente. Qui si troveranno quindi canzoni, podcast, ma anche playlist “fatte apposta per te”, da abbinare ai contenuti già ascoltati molte volte, per offrire un’esperienza completa, fatta tanto di classici irrinunciabili quanto di novità da scoprire. Per gli utenti iOS, questi cambiamenti si aggiungono a quelli dell’interfaccia recentemente annunciati da Spotify, che sui device di Apple si è arricchita di tre nuove icone. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24