Castlevania Symphony of the Night arriva su dispositivi mobili

Tecnologia

Il titolo, tredicesimo capitolo della celebre serie di Castlevania, sbarca su dispositivi mobili in una versione aggiornata e adatta agli schermi touch. E’ disponibile sia su App Store sia su Google Play Store  

Pubblicato per la prima volta nel 1997 per PlayStation e Sega Saturn, “Castlevania Symphony of the Night” è un videogioco della celebre serie Castlevania: si tratta, in particolare del tredicesimo episodio della saga. Oggi, per gli appassionati che in passato si sono divertiti a giocarne le avventure, arriva una bella notizia: il gioco sbarca ufficialmente su iPhone, iPad e dispositivi Android, scaricabile da App Store e Google Play Store al prezzo di 3,49 euro.

Un classico del passato

Konami, software house che ha sviluppato, ne ha annunciato dunque la versione per smartphone e dispositivi mobili. "Il più celebre gioco della serie di Castlevania arriva finalmente su mobile. Salta, scatta e combatti per farti largo attraverso il vasto castello di Dracula nei panni di Alucard in questo classico gdr d'azione e svela una storia avvincente con una vasta gamma di nemici unici e personaggi affascinanti”: così la casa di sviluppo giapponese ha presentato la sua proposta dedicata agli appassionati del gaming in mobilità.

Una versione aggiornata

La storia del gioco è ambientata nel 1797 e l’utente veste i panni di Richter Belmont durante una battaglia all’ultimo sangue contro Dracula: il conte sembra sconfitto, passano alcuni anni e Richter sembra misteriosamente scomparso, salvo poi ricomparire all’improvviso. Intanto Alucard (dal nome Dracula letto al contrario), ovvero il figlio di Dracula, assopito in un sonno indotto da un potere malvagio si sveglia e torna ad indagare sui misteri che riguardano tutta la vicenda. Il titolo è cosparso di molti elementi tipici del genere action RPG, con i livelli di gioco che non sono più in sequenza, ma sono tutti connessi tra loro e con l’assenza di limitazioni temporali, così da permettere un’esplorazione attenta dei vari luoghi protagonisti del gioco. Nella nuova versione per mobile, tra l’altro, sarà presente un’interfaccia particolarmente aggiornata, tale da adattarsi agli schermi touch, oltre a consentire il supporto per i controller wireless. Il gioco, che è tradotto in varie lingue tra cui inglese, giapponese, tedesco, francese, italiano e spagnolo, prevede inoltre obiettivi sbloccabili e consente una opzione per il salvataggio rapido.  

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24