Instagram, Igtv delude: via il tasto dalla home dell'applicazione

Tecnologia

Il servizio, che consente agli utenti di caricare video di lunga durata, non ha avuto un particolare riscontro in quanto a download e per questo motivo non sarà più in evidenza  

Lanciato per la prima volta da Instagram nel giugno 2018, Igtv è il servizio di video di lunga durata che Instagram aveva originariamente sviluppato per contrastare mostri sacri come YouTube. L'app di proprietà di Facebook aveva lanciato l'applicazione di Igtv per permettere agli utenti di caricare clip video più lunghe di quanto si potesse fare sui propri profili, ma ora ha deciso di rimuovere l'icona ufficiale di questa applicazione da Instagram, così come ha riportato il sito TechCrunch.

Resterà come applicazione a parte

La decisione non comporterà che Igtv verrà eliminata, tanto che continuerà a rimanere un'app a parte, ma semplicemente che l’icona arancione che creava il link non sarà più in evidenza su Instagram. Molto probabilmente, spiegano da TechCrunch, la decisione è stata presa valutando i pochi download che hanno coinvolto Igtv. Infatti l’app, secondo i dati forniti da SensorTower e considerando il miliardo e oltre di utenti iscritti a Instagram nel mondo, è stata scaricata poco meno di 7 milioni di volte nei 18 mesi successivi al suo lancio. Per fare un paragone impietoso, TikTok, uno dei rivali di Instagram, nello stesso periodo è stato scaricato 1,15 miliardi di volte.

Un riscontro non ottimale

“Mentre continuiamo a lavorare per rendere più facile per le persone creare e scoprire contenuti Igtv, abbiamo appreso che la maggior parte delle persone sta trovando contenuti Igtv attraverso le anteprime nel feed, i canali Igtv nella sezione esplora, i profili dei creatori e l’app di base. Pochissimi stanno facendo clic sull’icona Igtv nell’angolo in alto a destra della schermata principale nell’app di Instagram”, ha detto un portavoce di Facebook (proprietaria di Instagram) sempre a TechCrunch. Si tratta, in sostanza, di una modifica minore, ma applicata nell'interfaccia di Instagram in quanto poco attraente per gli utenti, che in questo modo avranno un’interfaccia più scarna. Questo però significa che gli utenti dovranno approfondire più a fondo per trovare contenuti di Igtv, come naturalmente scaricare l’applicazione.

Utenti e creatori scoraggiati

Secondo quanto riporta un altro autorevole portale di settore, come The Verge, Instagram si è impegnata a lungo per attirare creatori e utenti su Igtv, sin dal suo lancio. Il servizio però non offre le stesse opportunità di guadagno legate, ad esempio, agli annunci di YouTube e questo evidentemente, oltre ai fruitori, deve avere scoraggiato anche colori che intendono caricare contenuti video sulla piattaforma per tentare di ottenerne in cambio una fonte di denaro.  

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24