“Godfall”, annunciato con un trailer il titolo per PlayStation 5

Tecnologia

In attesa che, sotto le vacanze di Natale del 2020, arrivi sul mercato la nuova console di casa Sony, gli sviluppatori hanno annunciato il gioco fantasy, in cui domineranno adrenalina e combattimenti corpo a corpo 

Un videogioco adrenalinico, in cui dominerà il combattimento corpo a corpo in terza persona e dove saranno protagonisti intensi scontri e sfide contro nemici particolarmente agguerriti. Si tratta di “Godfall”, che sarà lanciato a fine 2020, giusto in tempo per l’uscita della prossima console di casa Sony, già ufficialmente preannunciata per il periodo delle vacanze di Natale del prossimo anno.

Combattimenti corpo a corpo

Pubblicato da Counterplay Games, il titolo potrà essere affrontato in single player o in modalità cooperativa. Annunciato nel corso dei The Games Award, si tratta del primo gioco in assoluto per PS5. “Il nostro obiettivo con Godfall è quello di fondere la classica progressione dei titoli d’azione fantasy con un sistema di combattimento corpo a corpo in terza persona, per dar vita a un nuovo genere: quello dei looter-slasher. In altre parole, il gioco si basa sia sull’equipaggiamento ottenuto dal giocatore che sull’abilità di quest’ultimo”, hanno detto gli sviluppatori. Tra le promesse fatte ai giocatori che tanto attendono l’uscita della prossima console di casa Sony, quella per cui “Godfall” sarà intriso di adrenalina e brutali combattimenti basati sull’abilità dell’utente.

Azione, fluidità e interattività

Tra le altre caratteristiche del titolo, i produttori hanno parlato di combattimenti corpo a corpo in terza persona molto fluidi, dinamici e interattivi, dove l’attacco prevale sulla difesa. “Mentre molti giochi di oggi impiegano sfide basate sulla furtività, noi preferiamo ampliare la varietà degli scontri, offrendo un sistema di combattimento che assicuri una maggiore rigiocabilità. In Godfall puoi aspettarti intensi combattimenti da solo contro molti nemici e impegnative sfide contro i boss”, si legge sul blog ufficiale di Playstation.

La modalità cooperativa

Molte aspettative, assicurano da Sony, sono state riposte sull’aspetto cooperativo tra giocatori che si affiancano nella modalità multiplayer online, che potrà essere affrontata da soli o in team composti da due o tre utenti. “I tuoi nemici risponderanno in modo dinamico, modificando il loro comportamento e i pattern di attacco in base alle dimensioni del gruppo. Il nostro motto per la modalità cooperativa è ‘insieme si è più forti, e ci si diverte anche di più!”. Su Twitter, Sony ha anche pubblicato un trailer che mostra le prime immagini del gioco. 

Tecnologia: I più letti