Google Maps segnalerà le strade più illuminate di notte

Tecnologia
Google Maps (YouTube)

La novità si chiama ‘Illuminazione’ ed è stata scovata da XDA Developers nell’ultima beta dell’applicazione. La piattaforma di navigazione indicherà i vari livelli di illuminazione attraverso l’utilizzo di diverse gradazioni di giallo

Su Google Maps potrebbe ben presto approdare una nuova funzione pensata per rendere più sicura la navigazione durante la notte. La novità si chiama ‘Illuminazione’ ed è stata scovata da XDA Developers nell’ultima beta dell’applicazione, v10.31.0.
Stando a quanto indicato nelle righe di codice, il colosso di Mountain View starebbe lavorando a una funzionalità in grado di segnalare agli utenti le strade più illuminate.

Di cosa si tratta

Per farlo, l’applicazione probabilmente indicherà i vari livelli di illuminazione, attraverso l’utilizzo di diverse gradazioni di giallo. Tuttavia, nonostante le informazioni dedotte dalle righe di codice, non è chiaro come la nota applicazione di navigazione riuscirà ad aggiornare in tempo reale (o quasi) le condizioni di illuminazioni di tutte le strade del mondo.
Bisognerà attendere la conferma ufficiale del colosso di Mountain View per avere maggiori informazioni a riguardo e per riuscire a prevedere le tempistiche del suo rilascio.
Probabilmente, come ipotizzato dalla fonte, Google potrebbe avere nei piani l’iniziale integrazione della funzione nei Paesi con un maggior numero di strade scarsamente illuminate e un più alto tasso di episodi di violenza verso le donne, quali l’India.

Google Maps: ultime novità

L’ultima novità, recentemente annunciata dal Colosso di Mountain View in occasione dell’ultimo vertice annuale, Connect Live, tenutosi a San Jose, in California, riguarda i consigli delle Guide Locali: saranno visibili direttamente nella scheda ‘Per Te’ di Google Maps, apparsa sull’app lo scorso anno.
“In 24.000 città e Paesi, ora abbiamo una comunità attiva di 120 milioni di guide locali su Google Maps che sono appassionate di condividere le proprie esperienze contribuendo con recensioni, foto, elenchi e altro”, spiegano gli sviluppatori. La nuova funzione permetterà di visualizzare i luoghi e le destinazioni consigliate nei paraggi consultando il tab Per te e arriverà inizialmente in nove città: Londra, New York, San Francisco, Tokyo, San Paolo, Bangkok, Delhi, Osaka e Città del Messico.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24