“Segui Babbo Natale”, torna il calendario dell’avvento di Google

Tecnologia

In attesa del 25 dicembre, i bambini potranno divertirsi con giochi e attività di vario tipo, tutte a tema natalizio. Inoltre, il giorno della vigilia diventerà possibile seguire il giro di Babbo Natale attorno al mondo 

Il Natale si avvicina e anche quest’anno Google propone agli utenti di ogni età “Segui Babbo Natale”, un portale online che permette di dedicarsi a vari giochi e attività in attesa del 25 dicembre. Si tratta di una sorta di calendario dell’avvento digitale coloratissimo, caratterizzato da un design del tutto simile a quello dei Doodle, i loghi speciali con cui Google celebra ricorrenze di ogni tipo, dalle festività ai compleanni di alcuni personaggi influenti. Rispetto agli scorsi anni, il villaggio di Babbo Natale è stato aggiornato e ora include una serra, una palestra per le renne e una nuova fabbrica dei giocattoli.

I giochi e le attività presenti sul sito

Oltre a modificare il design del sito, Google ha anche messo a disposizione degli utenti anche nuovi giochi e attività, tra cui “Giochiamo con la neve”, uno scenario invernale tridimensionale personalizzabile con vari elementi, tra cui la testa di un pupazzo di neve e un pacco regalo. Non mancano alcuni grandi classici, come “Crea un elfo” e “Battaglia di palle di neve”. Il primo è un simpatico editor che permette di creare uno degli aiutanti di Babbo Natale, personalizzandolo con vari accessori (tra cui sciarpe, orecchini e occhiali) e caratteristiche fisiche (è possibile, per esempio, scegliere la propria capigliatura preferita o modificare l’altezza). Su “Segui Babbo Natale” sono presenti anche vari giochi educativi, come il “Laboratorio del codice” o la “Danza del codice”, che prevedono l’impiego dei concetti base della programmazione informatica per aiutare gli elfi a trovare dei regali perduti o per insegnare loro una particolare coreografia. Nei prossimi giorni, Google renderà disponibili anche altre attività.

L’integrazione con Google Assistant

Da un paio di anni, inoltre, Google ha introdotto la possibilità di chiedere all’Assistente degli aggiornamenti su quel che avviene nel villaggio di Babbo Natale dicendo “Ok Google, cosa succede di nuovo al Polo Nord?”. La funzione più interessante per i bambini si sbloccherà solamente il giorno della vigilia di Natale, quando sul sito sarà possibile seguire gli spostamenti di Babbo Natale nel suo giro attorno al mondo per consegnare i regali. 

Tecnologia: I più letti