Redmi K30 sarà il primo smartphone al mondo con 'sensore d'immagine ad alta risoluzione'

Tecnologia
Immagine di archivio

Stando alle indiscrezioni, il dispositivo monterà una doppia fotocamera anteriore e una lente posteriore pensata per permettere agli utenti di realizzare scatti di qualità elevata 

Redmi si prepara a tagliare un importante primato.
Stando a quanto svelato da Lu Weibing, Ceo della società, in un post pubblicato sul noto social network cinese Weibo, l’azienda avrebbe in serbo il lancio del primo smartphone al mondo dotato di ‘un sensore di immagine ad alta risoluzione’. Il dispositivo da record è il tanto vociferato Redmi K30, di cui sono già state svelate in rete diverse probabili specifiche tecniche.

Supporto 5G e comparto fotografico

Redmi K30, la cui presentazione è in programma il prossimo 10 dicembre, è il primo smartphone dell’azienda con supporto alle reti di quinta generazione (5G) a doppia modalità SA/NSA.
Uno dei suoi punti di forza sarà il comparto fotografico: stando alle indiscrezioni Redmi K20 monterà doppia fotocamera anteriore e una camera posteriore con sensore d’immagine ad altra risoluzione.
Probabilmente, bisognerà attendere fino al giorno della sua presentazione per comprendere cosa intenda Lu Weibing per ‘sensore ad alta risoluzione’. Nonostante non siano chiare le caratteristiche della lente, sicuramente, darà un valore aggiunto alle prestazioni fotografiche dello smartphone.

Redmi K30: caratteristiche tecniche

Redmi K30, se verranno confermate le indiscrezioni circolate in rete, avrà un display da 6,6 pollici con sensore con risoluzione FHD+, come processore SoC Qualcomm Snapdragon 730 o 730G e offrirà 64GB di memoria interna.
Per quanto riguarda la batteria, ne monterà una con ricarica a 66W.

Redmi: le ultime novità

Parlando delle ultime novità, il Ceo dell’azienda si sarebbe fatto sfuggire un altro progetto prossimo al debutto: il primo smartwatch di Redmi.
“Non vedete l'ora di vedere l'orologio Redmi?”, scrive Weibing su Weibo, interrogando direttamente i fan dell’azienda iscritti al social network. La domanda lascia poco spazio alle interpretazioni; anche Redmi, sulla scia di Xiaomi, che ha recentemente annunciato Mi Watch, sarebbe pronta per presentare al grande pubblico il suo primo orologio smart. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.