Google Stadia, al via le consegne della Founder’s Edition

Tecnologia
Stadia (Google)

La piattaforma gaming di nuova generazione di Big G è in distribuzione nelle case dei primi utenti che l’hanno preordinata negli scorsi mesi. Debutta sul mercato con 22 giochi disponibili 

Il 19 novembre debutta ufficialmente sul mercato videolugico Stadia, la nuova piattaforma di gioco in streaming di Google.
Sono iniziate le prime consegne della Founder’s Edition del nuovo ‘gioiello’ del colosso di Mountain View, che arriverà inizialmente nelle case dei primissimi utenti che l’hanno pre-ordinata negli scorsi mesi.
A partire dalle ore di 18:00 del 19 novembre, è possibile acquistare e giocare a un’ampia gamma di titoli.

Stadia: già disponibili 22 giochi

“A partire da oggi, giocare su una TV in 4K senza console, trasmettere i giochi in streaming su un semplice laptop tramite un browser Chrome o godersi i giochi più complessi mai realizzati sul proprio smartphone è la realtà. Sembra impossibile finché non lo si prova”, ha dichiarato Phill Harrison, VP e Direttore Generale di Stadia. “La Founder’s Edition di Stadia inizierà ad arrivare oggi, rendendo disponibili i giochi migliori a giocatori in tutto il mondo, senza una console dedicata o un costoso PC”.
La piattaforma, già in distribuzione nelle case di coloro che l’hanno preordinata con largo anticipo, offre al momento del lancio 22 giochi esclusivi.
Ecco l’elenco completo:
• Assassin's Creed Odyssey
• Attack on Titan: Final Battle 2
• Destiny 2: The Collection, incluso in Stadia PRO
• Farming Simulator 2019
• Final Fantasy XV
• Football Manager 2020
• Grid 2019
• Gylt
• Just Dance 2020
• Kine
• Metro Exodus
• Mortal Kombat 11
• NBA 2K20
• Rage 2
• Rise of the Tomb Raider
• Red Dead Redemption 2
• Samurai Shodown, incluso in Stadia Pro
• Shadow of the Tomb Raider
• Thumper
• Tomb Raider 2013
• Trials Rising
• Wolfenstein: Youngblood

Nuovi titoli in arrivo 

Gli utenti che hanno sottoscritto l’abbonamento Stadia Pro di novembre beneficiano fin da subito dell’accesso esclusivo ai titoli Destiny 2: The Collection e Samurai Shodown.
Tra le novità, entro fine 2019, sulla piattaforma verrano integrati tanti nuovi titoli, tra i quali Borderlands 3, Ghost Recon: Breakpoint, Dragon Ball: Xenoverse e Darksiders Genesis.
Il prossimo anno, invece, sarà la volta di Doom: Eternal, WatchDogs: Legion, Gods & Monsters e Cyberpunk 2077.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.