Apple, iPad Pro con doppia fotocamera e sensore 3D atteso nel 2020

Tecnologia

Come svelato da Bloomberg, la tecnologia offrirà agli utenti la possibilità di creare ricostruzioni tridimensionali di stanze, oggetti e persone 

Apple sarebbe al lavoro su una nuova gamma di dispositivi per la realtà aumentata, che integreranno un nuovo sistema di sensori 3D.
Il primo device che ospiterà la nuova tecnologia sarà probabilmente il prossimo iPad Pro, il cui rilascio è atteso nella prima metà del 2020.
Come svelato da Bloomberg, il futuro tablet del colosso di Cupertino sarà caratterizzato da una fotocamera posteriore con doppio modulo e da un piccolo foro che ospiterà il nuovo sensore 3D.
La tecnologia offrirà agli utenti la possibilità di creare ricostruzioni tridimensionali di stanze, oggetti e persone.

Sensore 3D sul prossimo iPhone

Secondo la fonte, Apple avrebbe nei piani l’integrazione dell’innovativo sensore 3D anche sul prossimo iPhone top di gamma, insieme alle funzionalità di rete 5G. Il nuovo smartphone debutterà sul mercato verso fine 2020. La nuova tecnologia è probabilmente il più importante e ambizioso progetto a cui è attualmente al lavoro il colosso di Cupertino, impegnato ormai da diversi anni nella realizzazione di un sistema per il rilevamento degli oggetti 3D ancor più sofisticato del Face ID, integrato negli iPhone e iPad Pro di ultima generazione. Secondo Bloomberg, inoltre, nei piani di Apple ci sarebbe anche lo sviluppo di un nuovo sistema operativo, chiamato rOS, destinato al nuovo visore per la Realtà aumentata atteso entro il 2022 e agli occhiali AR che debutteranno sul mercato nel 2023. Alla sua realizzazione sarebbe al lavoro un team di mille esperti, composto anche da ingegneri della Nasa e sviluppatori di videogiochi. 

Apple, iPhone economico potrebbe uscire a inizio 2020 

Nel primo trimestre del 2020, Apple potrebbe presentare la seconda generazione dell’iPhone SE, lo smartphone low cost lanciato nel 2016 che ha registrato in un solo anno 30 milioni di unità vendute. Secondo l’esperto Ming-Chi Kuo, noto analista di TF Securities, il nuovo dispositivo si chiamerà ‘iPhone SE 2’ e sarà probabilmente un refresh di iPhone 8. Stando alle sue stime, registrerà oltre 30 milioni di vendite in un solo anno, riuscendo a replicare e probabilmente a superare il successo della prima versione. 

Tecnologia: I più letti