Tecnologia, la spesa globale salirà a 1.690 miliardi entro fine 2019

Tecnologia
Computer (Getty Images)

Lo indicano le previsioni degli analisti di Idc. La spesa maggiore si registrerà negli Stati Uniti (412 miliardi di dollari) in Cina (328 miliardi) e in Europa occidentale (227 miliardi) 

Gli analisti di Idc prevedono che entro la fine del 2019 i consumatori spenderanno 1.690 miliardi di dollari in prodotti tecnologici a livello globale. Si tratta di un incremento del 5,2% rispetto al 2018, sul quale influirà l’acquisto di abbonamenti telefonici, smart speaker, droni, computer e smartphone. La spesa maggiore si registrerà negli Stati Uniti (412 miliardi di dollari) in Cina (328 miliardi), e in Europa occidentale (227 miliardi). Le previsioni degli esperti indicano, inoltre, che entro il 2023 la spesa in tecnologia è destinata a raggiungere i 2.060 miliardi di dollari.

La crescita delle tecnologie emergenti

Dalle analisi emerge che oltre la metà della spesa globale riguarda i servizi di telefonia mobile (traffico voce e dati). Altri prodotti particolarmente acquistati sono gli smartphone e i pc, anche se l’incremento maggiore si registra per le tecnologie emergenti. Gli esperti spiegano che nei prossimi anni la crescita maggiore riguarderà gadget come i visori per la realtà virtuale e aumentata, i droni, i servizi on demand, i dispositivi indossabili e quelli per la smart home. Entro il 2023, anno in cui rappresenteranno un terzo della spesa tecnologica complessiva, questi prodotti registreranno un tasso di crescita annuale composto del 13%.

Il mercato globale dei pc è cresciuto del 4,7%

Le analisi condotte dagli analisti di Canalys indicano che nel corso del terzo trimestre del 2019 sono state consegnate 70,9 milioni di unità, pari a un incremento del 4,7%. Si tratta della crescita maggiore dal primo trimestre 2012, quando si registrò un +5,4%. Questo dato non mette però d’accordo tutti gli esperti del settore: le stime degli analisti di Idc indicano che le consegne si sono attestate a 70,4 milioni di unità, con una crescita del 3% su base annua, mentre per Gartner i volumi si sono fermati a 68,1 milioni, pari a un +1,1%. C’è però un aspetto su cui tutti gli esperti concordano: l’aggiornamento dei pc al sistema operativo Windows 10 ha contribuito alla crescita del settore. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.