Il nuovo Honor V30 5G avrà una doppia fotocamera frontale

Tecnologia

Un’immagine teaser diffusa su Weibo svela per la prima volta l’aspetto del nuovo smartphone top di gamma di Honor, che avrà un comparto fotografico anteriore molto simile a quello presente sul Galaxy S10 Plus di Samsung 

Un’immagine teaser diffusa in rete svela per la prima volta l’aspetto del nuovo Honor V30 5G, che debutterà sul mercato cinese in autunno, probabilmente entro fine ottobre 2018.
La foto, postata dalla community ufficiale Huawei Club sul noto social network cinese, Weibo, mostra la parte frontale del nuovo smartphone. Il primo elemento che salta all’occhio è sicuramente il doppio foro per la fotocamera frontale, simile alla soluzione adottata sul nuovo Galaxy S10 Plus di Samsung.

Honor V30 5G: specifiche tecniche

Come suggerisce il nome, il nuovo smartphone di casa Honor supporterà le reti di quinta generazione. Non è ancora chiaro se la variante 5G sarà l’unico modello a debuttare sul mercato o se sarà accompagnata da una versione con supporto solo al 4G. Bisognerà attendere eventuali futuri annunci per avere notizie ufficiali a riguardo.
Stando a precedenti indiscrezioni, Honor V30 5G probabilmente sarà il nuovo top di gamma di Honor e monterà il processore SoC Kirin 985.
Per quanto riguarda il comparto fotografico, il nuovo dispositivo sarà probabilmente equipaggiato nella zona anteriore da un sensore Sony IMX600 da 40 MP, presente anche su Huawei P30 Pro.
La parte frontale, come accennato precedentemente, avrà una doppia fotocamera per i selfie, simile a quella di cui è dotato Galaxy S10 Plus di Samsung. L’unica differenza sta nella posizione dei due fori: nel nuovo smartphone di Honor saranno sulla sinistra dello schermo invece che sulla destra.
Lo schermo, infine, molto probabilmente sarà costituito da un pannello Amoled.

Nuova generazione di Note?

Altre indiscrezioni suggeriscono che Honor avrebbe in programma anche il lancio di una nuova generazione di Note, di fascia medio/alta. Si tratterà probabilmente di un nuovo smartphone con SoK Kirin 810 a 7 nanometri e con supporto alla ricarica wireless a 20W.Stando ai rumors, inoltre, sarà il primo dispositivo dell’azienda con fotocamera principale da 64 megapixel. Il device, con nome in codice LRA-AL00, ha recentemente ottenuto la certificazione presso il 3C, il China Compulsory Certificate.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.