Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Evento Apple del 10 settembre: tutte le novità presentate

5' di lettura

Cupertino lancia ufficialmente i nuovi iPhone nell’evento dello Steve Jobs Theater, a Apple Park. Tutti i dettagli sugli ultimi smartphone e le altre novità presentate 

È terminato il tempo delle indiscrezioni: in diretta dallo Steve Jobs Theater, a Cupertino, Apple ha presentato ufficialmente i nuovi iPhone 11. Oltre agli smartphone, l'azienda ha annunciato novità anche sul servizio Apple Arcade e altri dispositivi, come Apple Watch e iPad di settima generazione. "Dai alle persone strumenti meravigliose e queste faranno cose meravigliose" è lo slogan scelto dall'azienda per l'evento di Apple Park.

Apple Arcade, un nuovo modo di giocare

La prima novità annunciata da Apple riguarda Arcade, un abbonamento che permetterà agli utenti di accedere a un catalogo di oltre 100 giochi direttamente dall'App Store. Il servizio di gaming sarà disponibile con il lancio di iOS 13. Sul palco dello Steve Jobs Theater sono saliti alcuni sviluppatori, che hanno dato una dimostrazione di alcuni dei titoli a cui si potrà giocare su iPhone e iPad. Dal 19 di settembre, Apple Arcade sarà disponibile a chi sottoscriverà l'abbonamento da 4,99 euro al mese.

Fim e serie tv in streaming con Apple TV+

Cupertino ha offerto maggiori informazioni anche su Apple TV+, la piattaforma che consentirà di avere a disposizione film e serie tv in streaming pagando un abbonamento. Tim Cook ha esordito presentando alcuni dei contenuti del catalogo che saranno in esclusiva su Apple TV+, come The Morning Show con Steve Carell. Il nuovo servizio debutterà l'1 novembre, allo stesso prezzo dell'abbonamento gaming, ovvero 4,99 euro mensili.

Apple presenta l'iPad di settima generazione

Tim Cook ha annunciato la settima generazione di iPad, presentando un solo device che va ad aggiungersi alle versioni Mini, Air e Pro. Uno delle maggiori novità riguarda inoltre l'arrivo del nuovo iPadOS, il sistema operativo pensato appositamente per i tablet di Cupertino. Dotato del chip A10 fusion e display retina da 10,2 pollici, l'iPad di settima generazione è stato realizzato pensando all'ambiente, essendo composto al 100% da alluminio riciclato. Il nuovo iPad, ordinabile già da oggi, uscirà ufficialmente dal 30 settembre al prezzo di partenza di 389 euro, che diventano 529 per la variante Wi-Fi + Cellular.

Apple Watch si rinnova: ecco la Serie 5

Come ci si attendeva, Cupertino ha annunciato anche i nuovi Apple Watch Serie 5. Dopo aver mostrato tutte le funzioni più utili già presenti in un video dimostrativo, la presentazione si è spostata sulle novità introdotte con la nuova serie: tra queste c'è la funzione di studio del rumore a cui si è esposti nella vita di tutti i giorni. Al netto di un design simile alla serie precedente, il nuovo smartwatch è inoltre dotato di display retina che sarà sempre attivo e include ora una bussola. Esattamente come i nuovi iPad, Apple Watch è realizzato al 100% in alluminio; Cupertino ha poi annunciato che la chiamata di emergenza sarà disponibile in 150 paesi. I prezzi variano da 459 euro per la versione base con Gps ai 559 euro di quella dotata di connettività. Apple Watch sarà disponibile dal 20 settembre.

Apple lancia i nuovi iPhone 11

È giunto il momento dei nuovi iPhone. Tim Cook apre parlando della serie precedente, che secondo il Ceo ha lasciato soddisfatti il 99% dei clienti. Come rivelato da un breve video, gli ultimi smartphone si chiameranno iPhone 11 e, come da aspettative, avranno una fotocamera posteriore posta in un’area quadrata. 
Sul palco dello Steve Jobs Theater vengono poi mostrate le capacità della nuova fotocamera, che nella variante più economica di iPhone 11 sarà composta da due sensori da 12 megapixel. Anche questa versione possederà la modalità ritratto e la modalità notturna. La fotocamera frontale supporterà inoltre la modalita slow motion. Apple introduce nei video anche QuickTake, che permette di effettuare rapidi scatti premendo rapidamente il pulsante ‘registra’; al contrario, come accade su Instagram, una pressione prolungata avvierà la registrazione. Per quanto riguarda le prestazioni, invece, l’entry level di iPhone 11 si affida al chip A13 Bionic, il più veloce dei processori mobile prodotti da Cupertino finora. Il prezzo della variante economica di iPhone 11, erede di iPhone XR, partirà da 839 euro nella versione da 64GB, che saliranno per i tagli di memoria da 128 e 256GB.

Super prestazioni per iPhone 11 Pro e Pro Max

Tim Cook passa poi a presentare iPhone 11 Pro, con i sensori della fotocamera che diventano tre rispetto ai due dell’entry level. Apple sottolinea che la parte posteriore dello smartphone è composta interamente in vetro. I nuovi iPhone 11 Pro saranno disponibili in quattro colorazioni: grigio, argento, bianco e oro. Saranno due i modelli di questa variante più performante, rispettivamente da 5,8 e 6,5 pollici (Pro Max). Gli smartphone sono dotati di display Super Retina XDR, che garantisce anche un maggior risparmio energetico rispetto al passato. Anche iPhone 11 Pro monta il chip A13 bionic, che sfrutta l’apprendimento automatico per arrivare a realizzare fino a un trilione di operazioni al secondo. Cupertino celebra inoltre l’efficienza energetica del processore, con un impatto diretto sulla batteria, che dovrebbe garantire fino a 4 ore in più rispetto a iPhone XS, che passano a 5 su iPhone 11 Pro Max. Per quanto riguarda il comparto fotografico, iPhone 11 Pro ospita tre sensori posteriori da 12 megapixel, con zoom fino a 5x. Entrambi i modelli saranno disponibili in tre tagli di memoria, da 64, 256 e 512GB, a un prezzo di partenza di 1189 euro per iPhone 11 Pro e 1289 euro per iPhone 11 Pro Max. Preordinabili dal 13 settembre, gli smartphone saranno in vendita dal 20 settembre.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"