Skype, tutte le novità introdotte con l’ultimo aggiornamento

Tecnologia

Sul proprio blog, Microsoft ha riepilogato tutte le feature inserite nell’applicazione nelle ultime settimane, tra cui la possibilità di salvare i propri messaggi preferiti e visualizzare l’anteprima dei file che si desiderano inviare 

All’inizio di giugno, Microsoft ha introdotto la condivisione dello schermo nella versione mobile di Skype disponibile per Android e iOS. Di recente, l’azienda di Redmond ha pubblicato sul proprio blog un riepilogo delle novità introdotte nell’applicazione nel corso degli ultimi mesi. Tra le nuove feature, l’unica presente esclusivamente nella versione per desktop di Skype è il splitscreen. Tutte le altre sono disponibili in entrambe le versioni dell’app.

Tutte le novità introdotte in Skype negli ultimi mesi

Di seguito, ecco tutte le novità introdotte di recente da Microsoft in Skype:
• Bozze dei messaggi: grazie a questa funzione, i messaggi che gli utenti digitano senza inviarli al destinarlo vengono automaticamente salvati nella conversazione e identificati col tag ‘bozza’. Gli utenti possono leggere i testi non inviati in qualsiasi momento, anche dopo aver chiuso l’applicazione.
• Messaggi salvati nei preferiti: questa feature consente agli utenti di salvare tutti i messaggi che non desiderano perdere o dimenticare e di leggerli in qualsiasi momento in una sezione apposita dell’applicazione. Per inserire un messaggio nella categoria ‘Preferiti’ è sufficiente esercitare una pressione prolungata sul testo e poi cliccare sull’opzione ‘Aggiungi preferito’.
• Anteprima dei file prima dell’invio: l’ultimo aggiornamento ha introdotto la possibilità di visualizzare una preview di qualsiasi foto, video o file che si desidera inviare a uno dei propri contatti. È anche possibile aggiungere una descrizione a ogni media che si vuole condividere
• Nuova interfaccia durante l’invio contemporaneo di più file: quando si inviano tante foto o video nello stesso momento, Skype ora raggruppa tutti i contenuti in un unico album, permettendo così di visualizzarli in modo più efficace
• Splitscreen: questa funzionalità, presente solo nella versione desktop di Skype, permette di dividere l’area di lavoro in due parti. Precedentemente era disponibile solo per Windows 10, ma dopo l’ultimo update è stata introdotta anche in Mac e Linux. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24