Instagram testa 'Thread', app messaggistica per amici stretti

Tecnologia
Immagine di archivio (Getty Images)

Secondo The Verge Facebook ha avviato i test interni per l’applicazione che affiancherebbe il social fotografico con lo scopo di favorire una condivisione costante di informazioni e contenuti con i contatti più intimi 

Facebook sta lavorando a una nuova app di messaggistica da affiancare a Instagram, nel tentativo di favorire la comunicazione degli utenti con i propri amici più stretti. Il software si chiama Threads e secondo quanto riportato da The Verge sarebbe ispirato alle funzionalità di Snapchat. Menlo Park avrebbe già dato il via ai test interni dell’applicazione, che di fatto andrebbe a sostituire l’app Direct sulla quale l’azienda ha smesso di lavorare a maggio. Questa novità seguirebbe la linea dettata da Mark Zuckerberg alla recente conferenza degli sviluppatori, durante la quale il fondatore di Facebook ha annunciato di voler privilegiare la comunicazione tra cerchie più strette e intime rispetto a quanto fatto finora.

Come funzionerà Instagram Thread

Un po’ come accaduto per Messenger, nato da una costola di Facebook, Threads avrà l’obiettivo di ‘allargare’ l’esperienza di Instagram portando gli utenti a condividere informazioni e contenuti sempre più spesso con le persone a loro più vicine. Non a caso la nuova app servirà per comunicare con gli utenti già inseriti nella lista degli amici intimi, che secondo quanto emerge da alcuni screenshot pubblicati da The Verge compariranno in un feed centrale che segnalerà per ciascun contatto la presenza online e lo stato, da scegliere tra quelli proposti da Threads. Anche le storie pubblicate su Instagram potranno essere viste direttamente dalla nuova app, che avrà però tra le funzioni principali la possibilità di condividere automaticamente con i propri contatti più stretti informazioni come la location, la velocità di spostamento e molto probabilmente altri dati che il social dovrà ancora definire. Ad esempio, secondo alcune fonti ascoltate da The Verge, una delle voci potrebbe informare se uno degli amici “si sta muovendo".

Thread, un nuovo ‘luogo’ online per gli utenti

Come detto, Threads sarebbe un nuovo tentativo di Facebook di creare un’app direttamente collegata a Instagram. Per diverso tempo, infatti, l'azienda aveva lavorato a Direct, un’app che separava totalmente le funzioni di messaggistica del social fotografico, creando però frustrazione in virtù della necessità di passare continuamente da una piattaforma all’altra. Al contrario, Threads non cancellerebbe la sezione Direct ma avrebbe lo scopo di creare un nuovo ‘luogo’ per far trascorrere agli utenti più tempo online comunicando con gli amici più stretti. Sotto questo punto di vista l’azienda si ispirerebbe proprio a Snapchat, i cui utenti trascorrono più tempo sull’app rispetto a quelli di Instagram. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.