Instagram, arriva l'adesivo per chattare con gli amici nelle Storie

Tecnologia

Lo sticker permette a chiunque guarda la Storia di potersi unire alla conversazione, esclusivamente legata al singolo post. L’utente che ha pubblicato la Storia può decidere se approvare la richiesta di ingresso in chat dei follower o se negare loro questa possibilità 

Instagram ha aggiunto un nuovo adesivo nelle Storie: ‘chat’. Si tratta di una funzione che ha come obiettivo quello di favorire lo scambio dei messaggi tra amici.
Toccando lo sticker, gli utenti possono dare il via a conversazioni, che diventano vere e proprie chat di gruppo.
L’utente che ha pubblicato la Storia può decidere se approvare la richiesta di ingresso in chat dei follower o se negare loro questa possibilità.

Funzioni offerte dal nuovo sticker

L’adesivo permette a chiunque guarda la Storia di potersi unire alla conversazione, esclusivamente legata al singolo post.
Oltre a poter ‘selezionare’ gli utenti che possono prendere parte alla conversazione, la persona che ha creato la Storia può decidere quando interrompere la chat. I partecipanti, inoltre, possono scegliere liberamente se e quando abbandonare la conversazione.
“Presentiamo il nuovo adesivo chat nelle Storie. Ora, c'è un modo semplice per iniziare le conversazioni con un gruppo di amici direttamente dalla tua Storia”, scrive la stessa azienda in post sul profilo ufficiale di Twitter, per annunciare la nuova funzione.

Instagram, nelle Storie è possibile aggiungere i testi delle canzoni

Tra le ultime funzioni, Instagram ha aggiungo la possibilità di mostrare il testo dei brani che accompagnano le Storie. Una volta selezionata la canzone desiderata dalla libreria offerta dal social network, e scelto il pezzo di brano da riprodurre, Instagram mostra automaticamente anche il testo, se disponibile.
“Oggi stiamo portando i testi sull’adesivo con musica, per permetterti di esprimerti e di condividere il tuo umore in ogni momento. Provalo nella tua Storia”, scrive la stessa Instagram, su Twitter, per presentare la nuova funzione.
Gli utenti hanno anche la possibilità di personalizzare questa funzione, modificando lo stile del testo e l’animazione, al solo tocco delle parole del brano.
Questa funzione è disponibile sia per dispositivi con sistema operativo iOS, sia Android, in tutti gli Stati che possono accedere alla librerie musicali.

Tecnologia: I più letti