E3, Xbox sorprende con Keanu Reeves e annuncia la nuova console

Tecnologia

Cristian Paolini

IMG-20190609-WA0021

Sessanta i giochi anticipati al pubblico che arriveranno prossimamente sulla console della casa di Redmond. 14 le anteprime in esclusiva dagli studi Microsoft.

Non ha tradito le attese l’Xbox E3 Briefing, la conferenza di presentazione delle novità di Microsoft che precede la tradizionale kermesse californiana. Sessanta i giochi anticipati al pubblico che arriveranno prossimamente sulla console della casa di Redmond. 14 le anteprime in esclusiva dagli studi Microsoft, capeggiate da Gears 5 (con l’annunciato Terminator pack). Qualcosa è trapelato anche sulla console di nuova generazione, il cui nome in codice continua a restare Project Scarlett: uscirà per le vacanze del 2020 (quelle di Natale, si presume). Del design non si è visto nulla, solo gli uomini della grande X al lavoro sui processori. E’ stata definita comunque la filosofia della creatura che andrà oltre il concetto di gioco come lo conosciamo, unendo la concole classica, il cloud, lo streaming e la mobilità, ma superandole tutte per una sintesi definitiva di gioco. A scopo esemplificativo è stata abbinata a Halo Infinite per rendere l’idea dell’esperienza. Staremo a vedere.

Il momento che ha scaldato maggiormente la platea si può considerare quando in Cyberpunk 2077, quello che insieme a Fifa 20 dovrebbe essere il vero blockbuster della prossima stagione, è stata svelata la presenza di Keanu Reeves, e il protagonista di Matrix in carne e ossa si è materializzato sul palco del Microsoft Theatre per presentare il suo personaggio. Il titolo di Cd Project Red è previsto per 16 Aprile 2020.

Tra le anteprime mondiali meritano senza dubbio una menzione la trasposizione videoludica dell’horror Blair Witch Project, e dal trailer che abbiamo visto si capisce dal primo fotogramma che le atmosfere della pellicola sono state fedelmente riproposte per la console. Altra atmosfera, ma identico interesse hanno suscitato Ori and the Will of the Wisps in uscita il prossimo febbraio, il folle picchiaduro Battletoads, i poetici Spiritfarer e Way to the woods, oltre ai “legosi” Star Wars: the Skywalker saga che racchiude 9 film in un unico gioco e l’espansione a mattoncini per Forza Horizon 4 Lego Speed Champions. Il rpg più famoso del Giappone, invece, Phantasy Star Online di Sega sarà disponibile in Occidente proprio grazie a Xbox One. 

Annunciati inoltre il nuovo super controller disponibile da novembre, per Xbox Gamepass un poker d’assi del calibro di Arkham Knight, Metro Exodus, Hollownight e Borderlands, su pc arriveranno invece Imperator: Rome, Football Manager 2019 e Halo Collection. Si è parlato anche dello sviluppo di xCloud e del futuro del gaming in streaming che per Xbox porta la data del prossimo autunno. La sensazione è che la rivoluzione dei videogiochi su ogni piattaforma continui senza sosta con lo scopo, come ha detto Phli Spencer, capo di Xbox, di portare chiunque a giocare ovunque. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24