Bose Noise Cancelling 700, nuove cuffie con realtà aumentata audio

Tecnologia
Foto Bose

Le cuffie dispongono di undici livelli di riduzione del suono e supportano Bose AR, la piattaforma di realtà umentata audio che propone i contenuti musicali che più si adattanto al luogo in cui si trova l'utente o all'attività che sta svolgendo

Bose ha annunciato le nuove cuffie wireless Noise Cancelling 700, una versione più evoluta delle precedenti QuietComfort 35 che includono, oltre a una migliorata tecnologia di riduzione del rumore esterno, anche il supporto a Bose AR, la piattaforma per la realtà aumentata audio dell’azienda statunitense. Saranno disponibili dal 20 giugno al prezzo di 399,95 euro.

11 livelli di riduzione del rumore e Bose AR

Collegabili allo smartphone via Bluetooth, le Bose Noise Cancelling 700 integrano un sistema di quattro microfoni in grado di isolare la voce dell’utente anche in ambienti rumorosi, in modo tale da garantire una buona qualità dell’audio durante una chiamata. Le cuffie prevedono inoltre il supporto sia a Google Assistant, sia ad Amazon Alexa, con i quali si potrà comunicare premendo l’apposito pulsante presente sul padiglione destro. Bose ha inoltre migliorato la tecnologia di cancellazione del suono e gli utenti potranno scegliere tra undici livelli di riduzione del rumore esterno per trovare l’esperienza di ascolto che preferiscono. In ogni caso, la principale caratteristica è il supporto a Bose AR, la realtà aumentata audio sviluppata dall’azienda produttrice: grazie ai sensori di movimento integrati, le cuffie rilevano la posizione della testa e i movimenti del corpo così da proporre i contenuti musicali che più si adattano al luogo in cui si trova l’utente o all’attività che sta svolgendo. La batteria, infine, garantisce 20 ore di autonomia ementre il sistema di ricarica rapida permette di ottenere 3 ore e mezza in soli 15 minuti.

Le nuove cuffie Extra Bass di Sony

Il mondo delle cuffie wireless si arricchisce continuamente con nuovi prodotti. Oltre a Bose, infatti, anche Sony ha presentato le sue nuove XB900N, una versione più economica delle WH-1000XM3, dotate di cancellazione attiva del suono. Con un design perfezionato per renderle più comode, le cuffie garantiscono un’elevata qualità nella riproduzione delle frequenze più basse grazie alla tecnologia Extra Bass. Anch’esse sono compatibili con Google Assistant e Amazon Alexa.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24