Pixel 3a, il sito di Google svela per errore il nuovo smartphone

Tecnologia

Il nome del dispositivo è stato inserito all’interno della lista dei prodotti che dovrebbero uscire verso la metà del 201
 

Il sito ufficiale di Google potrebbe accidentalmente aver rivelato l’esistenza di Pixel 3a, il nuovo smartphone della compagnia di Mountain View. La pagina in cui compare il nome del dispositivo è già stata rimossa, ma vari siti, tra cui The Verge, l’hanno ‘salvata’ sotto forma di screenshot. Si tratta della seconda volta nell’arco di pochi giorni in cui Google svela per sbaglio l’esistenza di un prodotto non ancora annunciato ufficialmente. Due settimane fa, sul sito ufficiale di Big G è stato pubblicato per errore un riferimento a Nest Hub Max (probabile rebrand di Google Home Hub): il prodotto dovrebbe essere uno Smart Display dotato di uno schermo ad alta definizione da 10 pollici, speaker stereo e una Nest Cam integrata.

Le possibili caratteristiche tecniche di Pixel 3a

Su Pixel 3a circolano varie voci di corridoio già da alcuni mesi: dovrebbe trattarsi di una versione lite ed economica di Pixel 3, il top di gamma di Google. Oltre al nome del nuovo dispositivo, sul sito ufficiale non sono state divulgate ulteriori informazioni. Tuttavia, le caratteristiche tecniche del device potrebbero essere state svelate su Reddit, dove un utente ha postato una serie di dati relativi a due nuovi smartphone di Google, noti con i nomi in codice ‘bonito’ e ‘sargo’. Entrambi saranno dotati di uno schermo OLED (da 5,6 pollici nel dispositivo più piccolo e da 6 pollici in quello più grande), un processore Snapdragon 670 e di una fotocamera posteriore da 12 megapixel. In uno dei due smartphone dovrebbe essere presente anche un jack audio da 3.5 mm. Vari indizi, suggeriscono che dietro ai nomi in codice ‘bonito’ e ‘sargo’ si celino Google Pixel 3a e Google Pixel 3a XL.

La probabile finestra di lancio di Pixel 3a

Sul sito ufficiale di Google, il nome Pixel 3a è comparso all’interno di una lista dei dispositivi la cui uscita è prevista per la metà del 2019. Ciò indica che lo smartphone, assieme alla sua versione XL, potrebbe fare il suo debutto nei negozi già in estate. È probabile che tutte le informazioni relative al nuovo dispositivo saranno ufficialmente rivelate durante la conferenza Google’s I/O, che si svolgerà dal 7 al 9 maggio. 

Tecnologia: I più letti