Kaz Hirai lascia definitivamente Sony dopo 35 anni e va in pensione

Tecnologia

Il percorso di allontanamento dalla società è iniziato nel mese di aprile 2018, quando ha abbandonato il ruolo di amministratore delegato, per ricoprire la carica di Chairman 

Kaz Hirai lascia definitamente Sony.
Dopo 35 anni di onorata carriera nel board dell’azienda, l’ex CEO di Sony ha deciso di andare in pensione.
Il percorso di allontanamento dalla società è iniziato nel mese di aprile 2018, quando ha abbandonato il ruolo di amministratore delegato, per ricoprire la carica di Chairman.
Al suo posto, come Ceo dell’azienda, è stato eletto Kenichiro Yoshida, precedentemente direttore finanziario (CFO) di Sony.

Kaz Hirai lascia il board dell’azienda

In un comunicato ufficiale, Kaz Hirai ha annunciato di voler lasciare definitivamente il board of directors di Sony.
"Da quando ho lasciato il testimone di CEO a Yoshida-San lo scorso aprile, come chairman di Sony, ho avuto l'opportunità di assicurare una transizione fluida e supporto per il management Sony”, dichiara Hirai.
“Sono sicuro che tutti in Sony siano allineati sotto la forte leadership di Yoshida-san e sono pronti a costruire un futuro ancora più brillante per Sony”.
Dopo essersi assicurato di lasciare le redini di Sony in ‘buone mani’, Kaz Hirai è quindi pronto ad allontanarsi dal consiglio direttivo.
“A questo punto, ho deciso di uscire da Sony, che è stata parte della mia vita per gli ultimi 35 anni”, spiega l’ex CEO, ringraziando tutte le persone, azionisti compresi, che lo hanno supportato nella sua carriera.
Kaz Hirai continuerà ad affiancare la società come Senior Advisor e lascerà definitivamente Sony il 18 giugno 2019.

PlayStation Plus, i giochi gratuiti di aprile 2019

PlayStation Plus ha da poco annunciato i nuovi giochi disponibili gratuitamente nel mese aprile. Tutti gli abbonati al servizio offerto da Sony, dal 2 aprile 2019 potranno scaricare The Surge e Conan Exiles, usufruibili solamente su PlayStation 4.
Gli abbonati hanno tempo fino al primo aprile per scaricare i giochi gratuiti del mese di marzo: Call of Duty: Modern Warfare Remastered e The Witness.

Tecnologia: I più letti