Twitter si aggiorna, arriva la fotocamera in-app a portata di swipe

Tecnologia

Il social ha dichiarato di essere al lavoro per il rilascio di una funzione che semplificherà la pubblicazione di foto e video: gli utenti potranno accedere alla fotocamera dalla home, scorrendo con il dito verso sinistra 

Twitter sta per aggiornarsi, verrà aggiunta una fotocamera in-app che accorcerà sensibilmente i tempi attualmente necessari per postare i media.
La conferma arriva dalla stessa azienda che, in occasione della conferenza SWSW 2019, in corso ad Austin dall’8 al 17 marzo, ha dichiarato di essere al lavoro per il rilascio di una nuova funzione che semplificherà la pubblicazione di foto e video.
Gli utenti del social potranno accedere alla fotocamera, direttamente dalla home di Twitter, scorrendo con il dito verso sinistra.

Fotocamera in-app per foto, video e dirette

Con un solo tocco, gli utenti che utilizzano il social dallo smartphone, saranno indirizzati direttamente alla fotocamera integrata, grazie alla quale potranno scattare immagini o registrare dei filmati, tenendo premuto l’apposito pulsante, fino a una durata massima di 280 secondi.
Sfruttando la telecamera in-app sarà anche possibile, in pochi secondi, iniziare una trasmissione in diretta.
Una volta registrato il video o scattata la foto, gli utenti potranno postarli in brevi passaggi aggiungendo direttamente la didascalia desiderata. Grazie alla geolocalizzazione, Twitter sarà in grado di fornire agli utenti una breve lista di hashtag consigliati, popolari nel luogo in cui si è scattata la foto.

La funzione ‘nascondi tweet’ per proteggere le conversazioni

Twitter è al lavoro per lo sviluppo di una nuova funzione, ideata per proteggere le conversazioni degli utenti.
Si chiama ‘nascondi tweet’ e permetterà agli autori dei post di oscurare le risposte non gradite.
"Le persone che avviano conversazioni interessanti su Twitter sono davvero importanti per noi e vogliamo dare loro il potere di renderle ‘sane’ dando loro un certo controllo”, scrive Michelle Yasmeen Haq, senior program manager in un Tweet.
La nuova integrazione è stata svelata inizialmente da Jane Manchun Won, che l’aveva scoperta nel codice dell’applicazione del social network. ‘Nascondi tweet’ potrebbe essere abbinata a una funzione opposta in grado di far riapparire i post nascosti dall’autore del tweet iniziale.

Tecnologia: I più letti