Nintendo Switch, annunciati i nuovi Pokémon Spada e Pokémon Scudo

Tecnologia

I nuovi titoli, svelati durante il Pokémon Direct, usciranno entro la fine del 2019. Grookey, Scorbunny e Sobble saranno i tre starter dell’ottava generazione di creature 

Il 27 febbraio si preannunciava un giorno particolarmente interessante per gli appassionati di pokémon, e così è stato. Durante il Pokémon Direct fissato da Nintendo, la casa giapponese ha infatti posto fine all’attesa dei giocatori annunciando il lancio di due nuovi titoli della saga principale di videogiochi prodotta da Game Freak: Pokémon Spada e Pokémon Scudo sono le due versioni per Nintendo Switch che dovrebbero debuttare sul mercato entro la fine del 2019. I giocatori possono quindi prepararsi a nuove avventure, che si svolgeranno nella regione di Galar e includeranno ovviamente anche l’ottava generazione di pokémon.

Pokémon Spada, Pokémon Scudo e l’ottava generazione

Grookey, Scorbunny e Sobble. Sono questi i nomi dei tre pokémon, rispettivamente di tipo erba, fuoco e acqua, con i quali i giocatori potranno iniziare la propria avventura nella regione di Galar nei nuovi Pokémon Spada e Pokémon Scudo. L’annuncio dei nuovi titoli per Nintendo Switch è arrivato nel corso di un Pokémon Direct durato circa sette minuti, durante il quale Junichi Masuda, sviluppatore dei videogiochi, ha invitato gli appassionati a prepararsi “alla più grande esperienza Pokémon di sempre”. Nella breve diretta i giocatori hanno potuto avere un’anteprima del gameplay dei due titoli, ancora in lavorazione, sbirciando così alcune delle moltissime ambientazioni offerte dalla regione di Galar.

Nintendo, altre novità nel 2019



Pokémon Scudo e Pokémon Spada dovrebbero uscire ufficialmente contemporaneamente in tutto il mondo entro la fine del 2019, portando con sé anche l’attesissima ottava generazione di creature, di cui i tre starter già presentati rappresentano soltanto un assaggio. L’annuncio di Nintendo attraverso il Pokémon Direct pone quindi fine alle indiscrezioni riguardanti il marchio Alter Genesis, registrato dalla casa giapponese insieme a Creatures e Game Freak, che dovrebbe dunque essere relativo a una nuova estensione del gioco di carte collezionabili. Sul finire della diretta, Nintendo ha inoltre spiegato di avere in serbo altre novità per gli appassionati di pokémon nel 2019, invitando il pubblico a restare aggiornato durante il conto alla rovescia che porterà al lancio dei nuovi titoli per Nintendo Switch. 

Tecnologia: I più letti