Twitter testa nuovo design conversazioni: come provarlo in anteprima

Tecnologia

Il social ha inaugurato il Twitter Prototype Program: chi si iscrive può testare le nuove caratteristiche, che rendono le risposte simili a messaggi di testo e di colore diverso 

Twitter aveva già annunciato in passato la volontà di rinnovare le conversazioni all’interno della piattaforma: adesso, il social network ha ufficialmente cominciato a testare la nuova versione, proponendo agli utenti di iscriversi e provare la beta, che include un nuovo design. L’obiettivo di Twitter è quello di “promuovere dialoghi sani”, rendendo più semplice “capire quello che gli altri stanno dicendo”, in particolare durante i cosiddetti ‘thread’, ovvero una serie più o meno lunga di tweet pubblicati dallo stesso utente. Attualmente la beta del nuovo Twitter è disponibile solo per i dispositivi iOS e ci vorrebbero ancora diversi mesi prima di una versione definitiva.

Come cambiano le conversazioni Twitter

Dalle parole alla pratica. Dopo le tante anticipazioni riguardo a possibili nuove funzionalità, il social di Jack Dorsey ha aperto il Twitter Prototype Program per dare la possibilità a chi vuole di ‘sbirciare’ come potrebbe essere la prossima versione della piattaforma. I dialoghi sono certamente parte essenziale di Twitter, che vuole quindi “cercare nuovi modi per partecipare, leggere e capire le conversazioni che ti interessano”. Ecco perché tra le principali caratteristiche introdotte ci sono una nuova forma più arrotondata dei riquadri che contengono i commenti, per far assomigliare i botta e risposta a uno scambio di messaggi di testo, oltre a diversi colori per contraddistinguere le repliche: blu se provengono da un profilo seguito, grigie se postate dall’autore del tweet originale, che come già annunciato verrà indicato anche da un’apposita tag.

Quando uscirà la nuova versione di Twitter

Il rinnovato design delle conversazioni Twitter comprende il tentativo di enfatizzare meno i numeri ottenuti da un post, che si tratti di like o di retweet. Nella nuova versione beta queste opzioni vengono infatti inizialmente nascoste, richiedendo un clic apposito dell’utente perché condivisioni e ‘mi piace’ appaiano. Il Twitter Prototype Program è al momento disponibile soltanto per i possessori di dispositivi iOS: il social ha premesso che i cambiamenti proposti potrebbero tuttavia essere momentanei, poiché soggetti a modifiche a seconda del feedback dato dagli utenti. Secondo quanto riportato da The Verge il social ha comunicato che un rilascio generale e definitivo è distante ancora “alcuni mesi”, ma nel frattempo si può dire che l’opera che cambierà il design di Twitter sia ufficialmente iniziata.

Tecnologia: I più letti