Instagram, parte la pulizia degli account: eliminati profili fake

Tecnologia

Sarebbe iniziato il giro di vite annunciato dal social nei confronti dei profili falsi. Alcune celebrità hanno perso oltre 1 milione di follower, ma per Instagram si tratta di “un problema” 

Instagram avrebbe iniziato a cancellare migliaia di account fake. Chi ha controllato il proprio profilo nelle ultime ore, potrebbe infatti essere rimasto sorpreso dalla riduzione, o in alcuni casi persino il crollo, del numero di follower sul social fotografico. Le pulizia di primavera anticipate di Instagram hanno creato molto scompiglio tra gli utenti, che tramite Twitter e altre piattaforme hanno espresso il proprio disappunto. Ad essere particolarmente colpite dal giro di vite verso profili falsi e bot, già annunciato qualche tempo fa, sono state alcune celebrità che in alcuni casi hanno perso oltre un milione di follower. Tuttavia, in seguito agli avvenimenti, Instagram ha pubblicato un tweet che parla di “un problema” che la piattaforma sta “cercando di risolvere".



Le pulizie di Instagram: crollo dei follower

Sono moltissimi nelle ultime ore gli utenti ricorsi ai social network, Twitter in particolare, per segnalare la drastica riduzione di follower su Instagram. Tra i profili più popolari, l’influencer statunitense James Charles ha dichiarato di aver perso oltre 500.000 follower, mentre sono stati i fan a segnalare il crollo dei seguaci negli account della cantante Ariana Grande (3 milioni), la modella Gigi Hadid (quasi un milione in meno) e Selena Gomez (circa 2 milioni). Oltre alle celebrità, ovviamente, anche il resto degli utenti è stato colpito dalle pulizie di Instagram nei confronti di bot e profili fake: il provvedimento era stato anticipato dal social fotografico già a novembre, in un comunicato che spiegava l’intenzione della piattaforma di impegnarsi per ridurre le “attività non autentiche”, che includono like, follower e commenti fasulli.

La risposta di Instagram

Tuttavia, Instagram non ha ancora confermato (né smentito) la versione relativa alla pulizia verso i profili fake. In un tweet, il social ha spiegato di essere “consapevole di un problema che provoca il cambio nel numero di follower di alcuni utenti. Stiamo lavorando per risolverlo il più velocemente possibile”. Resta tuttavia da capire se Instagram si riferisca a un crollo esagerato dei seguaci o intenda che qualsiasi variazione nei follower sia da attribuire a un bug. Quel che è certo è che il social necessita di un giro di vite per ridurre le attività compiute da profili fake e bot, specialmente in un contesto dove la popolarità sulla piattaforma può tradursi in vantaggi economici.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.