Motorola svela la nuova linea di smartphone low cost Moto G7

Tecnologia

La nuova generazione di telefonini di ultima generazione, presentata in occasione di un evento dedicato tenutosi a San Paolo, in Brasile, comprende Moto G7, G7 Plus, G7 Power e G7 Play e sarà disponibile in Italia da metà febbraio 2019 

Motorola ha svelato la sua nuova linea di smartphone Moto G7.
Si tratta di quattro dispositivi destinati alla fascia low cost del mercato: Moto G7, G7 Plus, G7 Power e G7 Play.
Una scelta forse strategica, quella di annunciare la nuova generazione di smartphone poche settimane prima dell’inizio del Mobile World Congress 2019, in programma dal 25 al 28 febbraio a Barcellona.
I nuovi telefonini di casa Motorola saranno disponibili in Italia da metà febbraio 2019

La settima generazione della linea Moto G

La settima generazione della linea Moto G è stata presentata in occasione di un evento dedicato tenutosi a San Paolo, in Brasile. I quattro nuovi smartphone sono stati ideati per venire in contro alle esigenze dei consumatori, cercando di racchiudere in device dal prezzo particolarmente competitivo tutto ciò di cui gli utenti hanno bisogno.
"Abbiamo fatto indagini di mercato in quattro paesi: Brasile, India, Regno Unito e Stati Uniti", ha spiegato nel corso dell’evento Renata Altenfelder, responsabile del marketing di Motorola. "Per tutti le priorità sono batteria, prestazioni, display e fotocamera. I nuovi Moto G7 sono stati pensati per accontentare queste esigenze”.

Moto G7, G7 Plus, G7 Power e G7 Play

Moto G7 Play è lo smartphone più economico della nuova linea. Integra uno schermo da 5,7 pollici, una fotocamera posteriore da 13 megapixel e una frontale da 8 megapixel. È dotato, inoltre, del classico notch che ricorda quello presente negli smartphone di casa Apple. Monta il processore Snapdragon 632 di Qualcomm, una batteria da 3.000 mAh; ha 2 GB di Ram e una memoria interna da 32 GB espandibile.
Moto G7 Power ha come punto di forza una batteria estremamente potente da 5.000 mAh, in grado di garantire fino a 2 giorni e mezzo di autonomia.
È dotato di uno schermo da 6,2 pollici, leggermente più grande rispetto a quello del fratello più economico e di una fotocamera posteriore da 12 megapixel. Ha tuttavia lo stesso processore, Ram, memoria e fotocamera interna di Moto G7 Play.
Moto G7, invece, integra lo stesso processore degli altri modelli più economici, una batteria da 3.000 mAh e uno schermo da 6,2 pollici Full HD. Ha dalla sua parte ben 4 GB di Ram, 64 GB di memoria interna e una doppia fotocamera posteriore da 12 e 5 megapixel.
Il top di gamma, Moto G7 Plus con 4 GB di Ram e 64 GB di memoria, è interamente dedicato agli amanti degli scatti e della fotografia: monta una fotocamera posteriore con stabilizzatore ottico, Intelligenza artificiale e ben due sensori da 16 e 5 megapixel. Integra un display da 6,2 pollici Full HD, una batteria da 3mila mAh e il processore Snapdragon 636.  

Tecnologia: I più letti