L’Ia AlphaStar ha sconfitto i giocatori professionisti di StarCraft II

Tecnologia

Creata da DeepMind, l’intelligenza artificiale ha battuto per 10 a 1 i Pro Player del Team Liquid 

Le Intelligenze artificiali create da DeepMind continuano a stupire. Dopo aver dimostrato di poter realizzare un’Ia in grado di battere Fan Hui, il tre volte campione europeo di Go, la compagnia ha ideato AlphaStar, un nuovo sistema pensato per sfidare le capacità dei giocatori professionisti di StarCraft II, il celebre videogioco di strategia in tempo reale di Blizzard Entertainment. Per prepararsi allo scontro con i Pro Player, l’Intelligenza artificiale ha inizialmente analizzato numerose strategie di gioco, per poi concentrarsi sul cosiddetto ‘apprendimento per rinforzo’.

L’addestramento di AlphaStar

Giocando un’enorme quantità di partire a velocità accelerata, l’Intelligenza artificiale ha continuato a imparare dai suoi errori, arrivando a comprendere quali sono le tattiche migliori per raggiungere vari obiettivi. Per ottenere questo risultato, i vari ‘agenti’ che compongono l’Ia si sono affrontati a vicenda per una settimana. DeepMind rivela che questa particolare tipologia di addestramento ha consentito ad AlphaStar di accumulare ben 200 anni di esperienza in StarCraft II. Le capacità dell’Intelligenza Artificiale sono state messe alla prova da Dario “TLO” Wünsch e Grzegorz "MaNa" Komincz, due componenti del Team Liquid.

La sfida con i Pro Player

L’esperienza e l’abilità di TLO non gli hanno impedito di perdere le prime cinque partite giocate contro AlphaStar. L’Ia ha spiazzato il Pro Player mettendo in atto delle strategie inusuali e difficili da contrastare. Pur effettuando meno azioni di TLO, AlphaStar ha preso delle decisioni migliori. Tuttavia lo scontro non è stato del tutto equo: a differenza del suo avversario, l’Intelligenza artificiale si è rivelata in grado di visualizzare l’intera mappa di gioco e di schierare delle unità in tre regioni differenti del campo di battaglia. Dopo le prime 10 partite, tutte vinte da AlphaStar, gli ingegneri di DeepMid hanno eliminato questo gap tra il sistema e i giocatori in carne e ossa. Durante l’ultima sfida, più equilibrata delle precedenti, MaNa è riuscito a vincere. 

Tecnologia: I più letti