Xiaomi svela il suo primo smartphone pieghevole in un breve video

Tecnologia

Nel filmato, il presidente della compagnia Lin Bin mostra come entrambi i lati del dispositivo possono essere ripiegati, rendendolo più compatto e maneggevole 

In un breve video, Lin Bin, presidente e cofondatore di Xiaomi, ha svelato al mondo il nuovo smartphone pieghevole della compagnia cinese, confermando le voci di corridoio che circolavano da alcune settimane. Entrambi i lati del dispositivo possono essere ripiegati, rendendolo più compatto e maneggevole. Quando il display è completamente esteso, il device presenta delle dimensioni paragonabili a quelle di un tablet. Xiaomi non ha fornito informazioni troppo dettagliate sullo smartphone, tuttavia Lin Bin ha chiarito che il modello presente nel video non è altro che un prototipo. Inoltre, il presidente ha spiegato che per realizzare il dispositivo la compagnia ha dovuto risolvere una lunga serie di problemi tecnici, riguardanti soprattutto la tecnologia flessibile del display e l’adattamento dell’interfaccia utente MIUI. Nel filmato caricato da Lin Bin è possibile notare come Xiaomi sia riuscita ad adattare il software alle caratteristiche uniche dello smartphone.

I concorrenti di Xiaomi

Oltre a Xiaomi, altre compagnie sono al lavoro sulla nuova tecnologia. Per esempio, durante la Developer Conference 2018, Samsung ha mostrato al pubblico una piccola anteprima del suo smartphone pieghevole. Inoltre, sembra che anche Huawei, Lenovo, Apple e LG abbiano in programma il lancio di un dispositivo dotato di caratteristiche simili. È probabile che nel corso del Mobile World Congress, la cui data di inizio è fissata per il 25 febbraio, saranno divulgate nuove informazioni sugli smartphone pieghevoli che sono stati svelati negli ultimi mesi.

Flexpai, il primo smartphone pieghevole in commercio

L’azienda cinese Royole è stata la prima a lanciare sul mercato uno smartphone pieghevole. Si chiama FlexPai ed è dotato di un processore Snapdragon di ottava serie, di due fotocamere posteriori (una da 16 MP e una da 20 MP) e del sistema operativo Water, basato su Android. Lo schermo del dispositivo è molto resistente e quando viene piegato si divide in tre display più piccoli situati nella parte frontale, sul retro e lungo la 'costa'. Quando non è piegato, il dispositivo ha delle dimensioni simili a quelle di un Tablet (7.8 pollici). 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.