FlexPai, il primo smartphone pieghevole in commercio

Immagine di archivio (Getty Images)
2' di lettura

Lo schermo del nuovo dispositivo di Royole è flessibile e molto resistente. Il device debutterà a dicembre ed è disponibile in preorder sul sito della compagnia 

Negli ultimi anni, gli smartphone con gli schermi di dimensioni maggiori sono diventati i preferiti degli utenti, superando in popolarità quelli più piccoli e maneggevoli. L’azienda Royole (nome occidentale della compagnia cinese Rouyu) ha da poco annunciato l’imminente lancio sul mercato di FlexPai, un dispositivo dotato di un display non solo grande, ma anche pieghevole. Secondo la società con sede a Fremont (California), lo schermo dello smartphone è “virtualmente infrangibile ed estremamente resistente” e può essere piegato più di 200.000 volte.

Le caratteristiche di FlexPai

Piegando FlexPai come se fosse un portafoglio, lo schermo si divide in tre display più piccoli situati nella parte frontale, sul retro e lungo la 'costa' (è su quest’ultimo schermo che vengono visualizzate le notifiche). Quando non è piegato, il dispositivo ha delle dimensioni simili a quelle di un Tablet (7.8 pollici). Alcuni esperti del settore hanno criticato questa caratteristica dello smartphone, sostenendo che difficilmente gli utenti saranno disposti ad acquistare un prodotto più pesante del 50% dei ‘pesi massimi’ Samsung Galaxy Note 9 e iPhone XS Max. Anche da piegato, FlexPai risulta più voluminoso e ingombrante dei dispositivi attualmente in commercio.

Il futuro degli smartphone pieghevoli

FlexPai è dotato di un processore Snapdragon di ottava serie, di due fotocamere posteriori (una da 16 MP e una da 20 MP) e del sistema operativo Water, basato sul più famoso Android. Sul sito di Royole è possibile prenotare la versione da 128 GB dal costo di 1318 dollari o la versione più dispendiosa da 256 GB (1469 dollari).
L’azienda Royole è stata fondata nel 2012 da alcuni giovani laureati in ingegneria all’Università di Stanford. A dicembre, sarà la prima a debuttare sul mercato con uno smartphone flessibile, ma anche altre compagnie si stanno muovendo in questa direzione. Secondo alcune indiscrezioni, Samsung dovrebbe presentare i suoi dispositivi pieghevoli durante un evento che si svolgerà a San Francisco entro metà novembre. Anche Apple e LG dovrebbero essere al lavoro su dei nuovi smartphone, ma non è chiaro quando verranno ufficialmente svelati.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"