Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Tesla, Model 3 arriva in Europa: ok da autorità dei trasporti olandese

Tesla Model 3 (ANSA)
1' di lettura

La RDW ha approvato i requisiti per l’omologazione sulle strade europee della berlina elettrica, che sbarcherà sul continente a febbraio in cerca di nuovi acquirenti per rilanciare le vendite
 

Tesla Model 3 sbarca in Europa. La terza versione della berlina elettrica della società di Elon Musk ha infatti ricevuto l’ok da parte della Netherlands Vehicles Authority (RDW), l’ente regolatore dei trasporti olandese incaricato di verificare e approvare i requisiti per l’omologazione del veicolo sulle strade europee. Stando a quanto riferisce il sito TechCrunch, una nave mercantile carica di vetture sarebbe già in viaggio verso il porto di Zeebrugge, in Belgio, dove dovrebbe approdare il 2 febbraio.

Prezzi molto elevati

Dal prossimo mese, in Europa sarà disponibile solo la Model 3 con batteria long range da 75 kWh e autonomia massima di 560 km. Il prezzo di partenza sarà di 58.000 euro per la versione con autonomia elevata, mentre la versione performance, capace di raggiungere i 100 km/h in tre secondi e mezzo, costerà più di 70.000 euro.
L’approvazione della RDW giunge in un momento cruciale per il mercato delle auto elettriche, e in particolare per Tesla, leader nel settore ma che ora deve prepararsi a tenere testa alla concorrenza delle case automobilistiche europee, pronte a investire in totale circa 300 miliardi per lo sviluppo e la costruzione di veicoli alimentati ad elettricità.

In Europa per ampliare clientela

È un periodo molto delicato per Tesla anche sul fronte economico, con vendite al di sotto delle aspettative nell’ultimo trimestre. La scorsa settimana, la compagnia ha annunciato il taglio del 7% dei lavoratori a tempo pieno, al fine di riuscire a ottenere margini più ampi dalla commercializzazione delle vetture, soprattutto della Model 3. Elon Musk ha comunicato la decisione ai suoi dipendenti attraverso una mail, nella quale ha spiegato che il 2018 è stato “uno degli anni più impegnativi nella storia di Tesla”, sottolineando che, nonostante i grandi progressi fatti, “i nostri prodotti sono ancora troppo cari per la maggior parte della gente”. Alla luce di tutto ciò, lo sbarco sul mercato europeo della Model 3 potrà aiutare la società a soddisfare “l’esigenza di raggiungere più clienti che possano permettersi i nostri veicoli”.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"