Batteria, display, tripla fotocamera: nuove indiscrezioni su iPhone XI

Tecnologia
Foto di archivio (Getty Images)
apple_keynote_getty

Secondo alcune voci diffuse da Weibo, il modello Max del nuovo iPhone dovrebbe montare una potente batteria a ricarica ultra veloce, display più performante e tre obiettivi posteriori 

Dalla Cina giungono nuove indiscrezioni sulle caratteristiche dell’iPhone XI, il nuovo modello che Apple dovrebbe lanciare nel corso del 2019, forse in autunno. Stando a quanto riportato dalla piattaforma cinese di microblogging Weibo, lo smartphone sarà dotato di una batteria molto potente, schermo più performante e comparto fotografico all’avanguardia composto da tre obiettivi, come già anticipato da un video diffuso un paio di settimane fa.

Punti di forza di iPhone XI Max

La batteria è sempre stata il punto debole degli iPhone, ma la versione Max del prossimo melafonino dovrebbe montarne una da 4.000 mAh, molto più potente rispetto, ad esempio, a quella dell’iPhone XS Max da 3.174 mAh, e dovrebbe supportare il nuovo sistema di ricarica ultra veloce wireless (AirPower) da 15 Watt, il più rapido finora mai reso disponibile sul mercato.
Per quanto riguarda invece il display, le indiscrezioni riportate dal sito cinese ipotizzano una maggiore frequenza di aggiornamento, tra i 90 e i 120 Hz, molto vicina a quella del nuovo iPad Pro e, sempre come il tablet, lo smartphone dovrebbe abbandonare il connettore Lightning in favore dell'Usb-C.
Infine, come già anticipato, sembra ormai cosa certa che il modello di punta dei nuovi iPhone XI avrà tre obiettivi posteriori: un grandangolare, un super grandangolare e un teleobiettivo 3X.

Le precedenti indiscrezioni

Le voci diffuse da Weibo contribuiscono a delineare meglio l’immagine dell’iPhone XI e confermano anche quanto mostrato in anteprima da OnLeaks. Nel rendering diffuso qualche settimana fa, infatti, si possono osservare le tre fotocamere poste sul retro, due allineate verticalmente, simili a quelle dell’iPhone XS, mentre la terza posizionata tra le due, di fianco. In attesa di conferme, il nuovo smartphone dovrebbe essere disponibile nella colorazione nera, mentre la lucentezza del pannello posteriore suggerisce che questo potrebbe essere realizzato in vetro, al cui centro dovrebbe esserci, come sempre, il logo della Mela.
Sulla scia di quanto fatto lo scorso anno, nel 2019 Apple lancerà tre nuovi modelli di iPhone, al momento tutti ancora nella fase di EVT (Engineering Validation Test) e che quindi potrebbero subire dei cambiamenti nei dettagli da qui a settembre, mese in cui, indicativamente, Cupertino li presenterà al pubblico.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24