Fortnite, Epic Games rivede la sua politica sugli aggiornamenti

Tecnologia
Immagine di archivio (Getty Images)

Per venire incontro alle esigenze dei pro gamer, in vista dei tornei, la software house concederà ai giocatori un breve lasso di tempo per adattarsi agli update più importanti 

Da circa un anno, Epic Games è entrata nel mondo dei tornei competitivi con Fortnite, il battle royale che negli ultimi anni ha bruciato tantissimi record. Un periodo di tempo non particolarmente lungo, ma che ha comunque permesso alla software house di capire meglio come bilanciare il gioco per rendere l’esperienza godibile sia per i pro gamer sia per chi vuole semplicemente divertirsi con gli amici. Sul sito ufficiale della compagnia, gli sviluppatori hanno spiegato che in vista dei prossimi tornei i giocatori avranno a disposizione alcuni giorni per abituarsi agli aggiornamenti più importanti, introdotti per modificare gli elementi chiave del gioco, tra cui gli oggetti, i veicoli, le armi o le zone della mappa.

La nuova politica di Epic Games

“Diamo grande importanza all’abilità dei giocatori di adattarsi ai cambiamenti che vengono introdotti di volta in volta. Inoltre, siamo convinti che modificare periodicamente l’esperienza di gioco permetta di rendere Fortnite sempre divertente e appassionante per tutti. Tuttavia, riteniamo che sia giusto concedere ai giocatori il tempo necessario per abituarsi alle novità introdotte dagli update prima di partecipare ai tornei ufficiali”, spiegano gli sviluppatori sul sito. Questa nuova politica sarà introdotta in occasione di Fortnite Summer Smash, il torneo che si terrà durante l’edizione 2019 degli Australian Open. “Fortnite continuerà a ricevere degli aggiornamenti ogni settimana, tuttavia potrebbero esserci dei cambiamenti in occasione dei tornei più importanti, per venire incontro alle esigenze dei pro gamer”.

Le esigenze dei giocatori competitivi

Si tratta della prima volta in cui Epic Games ammette che i continui aggiornamenti di Fortnite, pur permettendo al gioco di restare sempre vario e interessante, possono avere un effetto negativo sulla scena competitiva. I continui cambiamenti rendono difficile ai giocatori professionisti elaborare delle strategie in vista dei tornei, specialmente quando un nuovo update importante viene introdotto poco prima di un grande evento. Per evitare questo problema, altre software house utilizzano una versione non aggiornata del gioco nel corso delle competizioni ufficiali.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24