Apple: iPhone XR è il più popolare, ma mancano numeri precisi

Tecnologia
Immagine di archivio (Getty Images)

Il vicepresidente del product marketing di Cupertino afferma che il modello ‘low-cost’ è il più venduto, ma senza entrare nei dettagli delle cifre, come deciso di recente dall’azienda 

IPhone XR è un flop, anzi no. È diventato ormai piuttosto complicato tracciare un bilancio del successo dei dispositivi Apple, complice la recente mossa dell’azienda che ha dichiarato di non volere più comunicare i dati relativi alle vendite di iPad, iPhone e Mac. Tuttavia, senza entrare nello specifico sui numeri, Cupertino ha ora affermato che iPhone XR è stato di gran lunga lo smartphone più popolare dell’ultimo periodo tra i nuovi dispositivi lanciati di recente. Le dichiarazioni, rilasciate dal vicepresidente del product marketing Greg Joswiak, smentirebbero dunque le indiscrezioni secondo le quali il colosso statunitense si sarebbe aspettato troppo dal proprio device ‘low-cost’.

Nuovi iPhone: flop o successo?

Soltanto poche settimane fa, Apple affermava di ritenere “non rilevanti” le vendite registrate dai singoli prodotti, motivando così la propria scelta di non fornire più dettagli a riguardo. Una mossa che ha dato il là a un turbinio di indiscrezioni, alcune delle quali parlavano addirittura di tagli agli ordini di produzione ordinati da Cupertino in conseguenza di una domanda del mercato che sarebbe stata molto inferiore alle attese, specialmente per quanto riguarda iPhone XR. Questa versione, tuttavia, si scontra in modo netto con quanto dichiarato da Greg Joswiak in un’intervista rilasciata a CNET: “IPhone XR è stato il nostro iPhone più popolare in ogni singolo giorno da quando è stato lanciato sul mercato”.

Apple, prezzi più alti che mai

Una risposta che per molti versi non può soddisfare gli analisti, visto che non essendo in possesso di numeri dettagliati è difficile dire cosa si intenda per “più popolare”. La questione appare particolarmente rilevante proprio in riferimento all’ultima linea lanciata da Apple, che comprendeva iPhone XR, XS e XS Max. Si tratta infatti dei dispositivi più cari mai realizzati da Cupertino, un fattore che avrebbe potuto rappresentare un freno per molti compratori, specie in virtù della forte concorrenza a prezzi più accessibili portata da aziende quali Huawei e One Plus. La versione base del modello XR, il device più economico dei tre, aveva infatti un prezzo di partenza di ben 749 dollari.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.