Google, nuovo traguardo per Gmail: 1 miliardo e mezzo di utenti attivi

Tecnologia
google_ansa

A diffondere la notizia è il colosso di Mountain View, che ha ringraziato i suoi utenti per la conquista del grande risultato, in un Tweet sul profilo ufficiale 

Gmail, il servizio mail di Google lanciato il primo aprile 2004, ha recentemente raggiunto il traguardo di un miliardo e mezzo di utenti attivi in tutto il mondo.
A diffondere la notizia è il colosso di Mountain View, che ha ringraziato i suoi utenti per la conquista del grande risultato, in un Tweet sul profilo ufficiale.
Dopo aver registrato un miliardo di utenti attivi nel mese di febbraio del 2016, il servizio di posta elettronica non ha arrestato la sua crescita. Tralasciando il fatto che ogni utente può avere più di un account attivo, il traguardo suggerisce che un individuo ogni cinque è potenzialmente in possesso di un profilo Gmail.

Addio Inbox, la posta di Google ‘trasloca’ su Gmail

La buona notizia segue un’importante decisione di Big G riguardo i suoi servizi di posta elettronica. Inbox, l’altra app di messaggistica del colosso di Mountain View lanciata nel 2014, sarà eliminata entro la fine di marzo 2019. Tutte le sue funzioni più apprezzate, come la possibilità di posticipare le e-mail, programmando in modo del tutto personalizzato l’invio, verrano integrate su Gmail. La scelta ha come obiettivo quello di migliorare i servizi offerti da Google, focalizzando tutte le attenzioni in un’unica applicazione.
“Negli ultimi quattro anni ci avete aiutato a rendere migliori le e-mail. Abbiamo preso le funzionalità più popolari di Inbox e le abbiamo aggiunte a Gmail per aiutare più di un miliardo di persone a gestire ogni giorno la propria posta. Grazie”, ha scritto la società di Mountain View nel comunicato ufficiale.

Google ha da poco compiuto 20 anni

Sono trascorsi ben 20 anni dal 4 settembre 1998, anno in cui Larry Page e Sergey Brin lanciarono la loro società. Nonostante alcune controversie, Google è da anni il motore di ricerca dominante di tutto il pianeta e ha sviluppato il sistema operativo mobile più diffuso tra tutta la popolazione mondiale.
I due studenti, che hanno depositato il dominio Google.com poco meno di un anno prima del suo lancio, sono attualmente tra i quindici uomini più ricchi del pianeta.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24