iPhone, con iOS 12.1 in arrivo oltre 70 nuove emoji

Tecnologia
Immagine di archivio (Getty Images)
03_emoticon_Getty

Apple ha ampliato la sezione delle emoticon per rappresentare un'utenza globale; l’aggiornamento risolverà i recenti problemi di ricarica e aggiungerà una funzione alla fotocamera 

A poche settimane dal lancio degli smartphone di ultima generazione, Apple offre ora ai possessori di iPhone nuovi strumenti per divertirsi e sorridere utilizzando le app di messaggistica. L’aggiornamento del sistema operativo iOS è infatti un momento molto atteso dagli utenti, e il passaggio alla versione 12.1 non fa eccezione: chi scrive avrà ora a disposizione più di 70 emoji inedite riferite a diversi ambiti. Si va da una faccina congelata per il freddo, adatta al cambio di stagione, a simboli che rappresentano nuovi animali, attività sportive e soprattutto differenti culture. C’è poi una buona notizia anche per chi si era ritrovato ad affrontare alcuni problemi di ricarica dei propri device, che dovrebbero essere stati risolti.

Più emoticon per più culture

In un post dedicato alla novità, Apple spiega che alla base dell’arricchimento della sezione emoticon c’è la volontà di “introdurre nelle tastiere nuovi personaggi che rappresentino gli utenti di tutto il mondo”, vista la popolarità di questo metodo di comunicazione. Ecco perché le nuove faccine includono, ad esempio, la torta lunare e una busta regalo rossa, significative delle festività cinesi, oltre all’occhio di Allah. Si amplia anche lo zoo virtuale degli utenti di iPhone, con emoji che rappresentano un lama, un pappagallo, una zanzara e un canguro. Immancabilmente, è stato aggiornato il simbolo che rappresenta lo stesso smartphone di Cupertino, che non avrà più il tasto home per rispecchiare fedelmente il design dei dispositivi più recenti.

Ricarica ok e profondità di campo

Il passaggio a iOS 12.1 non porta tuttavia in dote soltanto le nuove emoticon. L’aggiornamento dovrebbe infatti eliminare quel difetto segnalato al supporto di Apple da diversi utenti, i cui iPhone in modalità blocco schermo non si ricaricavano al momento del collegamento del cavo. Inoltre, i possessori dei modelli Xs e Xs Max disporranno di un’interessante novità all’interno della fotocamera: sarà infatti possibile controllare la profondità di campo dello scatto realizzato, stabilendo quindi con più precisione quali oggetti sfocare e con quale intensità. Il nuovo sistema operativo, rilasciato per ora nella seconda versione beta, sarà scaricabile nella sua versione definitiva entro fine ottobre.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.