Google, ’jobs for veterans’ in aiuto agli ex militari

Tecnologia
Google (Getty Images)
google-android-ansa

La società di Mountain View ha aggiornato il suo sistema inserendo una sezione interamente dedicata agli ex soldati, al fine di aiutarli nella ricerca di un lavoro che rispecchi le loro competenze 

Google vuole impegnarsi attivamente al fine di coadiuvare i veterani di guerra statunitensi nella ricerca di un lavoro.
Matthew Hudson, manager di Google Cloud, che per 7 anni ha servito l’Air Force nel ruolo di ingegnere civile, ha scritto in un annuncio su Big G che, spesso e volentieri, i soldati, dopo aver condotto una brillante carriera in ambito militare, faticano a trovare un’occupazione. “Un terzo dei veterani dei 250.000 che ogni anno terminano il proprio ruolo nell’esercito, finisce per accontentarsi in ambito lavorativo”, ha dichiarato Hudson.

‘Jobs for veterans’

La società di Mountain View ha così deciso di aggiornare il proprio sistema, inserendo una sezione interamente dedicata agli ex soldati chiamata ‘jobs for veterans’. Questa funzione consente agli ex militari di cercare un’occupazione perfettamente in linea con le loro competenze e abilità. I datori di lavoro e le rispettive bacheche potrebbero essere disponibili direttamente nel Cloud Talent Solution di Google.

‘Veteran-Led’ a supporto delle aziende degli ex-militari

L'azienda californiana ha inoltre deciso di segnalare all'interno delle proprie mappe, in My Business e negli elenchi di ricerca, tutti gli ambienti lavorativi di proprietà di un veterano di guerra. L’ex sergente Sean O'Keefe, attuale scienziato dei dati di Google, ha scritto in un annuncio che sono più di 2,5 milioni le aziende negli Stati Uniti che appartengono a ex militari. Questa funzione prevede l’inserimento dell’attributo ‘Veteran-Led’, che si va ad aggiungere ad altri quali, ‘For families’ o ‘Ha Wi-Fi’, e consentirà agli utenti di poter decidere autonomamente di sostenere queste società. 
L’azienda di Mountain View ha inoltre dichiarato che la sua iniziativa di beneficienza, Google.org, fornirà 2,5 milioni di dollari all’United Service Organizations, l'associazione no-profit che si occupa di fornire servizi ai membri delle forze armate. Questa sovvenzione permetterà di garantire alcune importanti competenze informatiche quali, la formazione IT, il supporto alla carriera e le certificazioni di supporto tecnico di Google. 
 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.