Milan, Maldini ha rinnovato il contratto da direttore tecnico

Sport

All'uscita dalla sede del club, la bandiera dei rossoneri ha commentato l'intesa trovata con la società: "Siamo contenti di essere qui e della stagione. Siamo contenti di programmare un futuro sempre vincente. Siamo partiti in ritardo ma recuperiamo". Prolunga anche Massara

ascolta articolo

Dopo giorni in cui i tifosi rossoneri sono rimasti col fiato sospeso, Paolo Maldini ha annunciato il rinnovo del contratto da direttore tecnico col Milan. La notizia non è ancora stata ufficializzata, ma a conferma dell'intesa con la società sono arrivate direttamente le parole del diretto interessato all'uscita dalla sede del club: "È tutto a posto, all'ultimo abbiamo rinnovato. Siamo contenti di essere qui e della stagione. Siamo contenti di programmare un futuro sempre vincente". 

"Siamo partiti un po' in ritardo ma recupereremo"

leggi anche

Inter, Lukaku è a Milano: oggi le visite e la firma sul contratto

L'annuncio ufficiale non c'è ancora stato, ma ormai gli scogli che sembravano aver fatto arenare la trattativa tra Maldini e la società milanista sono alle spalle. Dopo settimane difficili, in cui si è sfiorato anche il clamoroso strappo tra il dt e il Milan, il club rossonero sembra avere di nuovo una guida sportiva ora che siamo nel pieno del calciomercato, ad un mese e mezzo dalla prima di campionato. Il contratto scadrà nel 2024 e a rinnovare sarà anche il direttore sportivo Frederic Massara, come confermato da SkySport. "Come sarà il Milan? Adesso vediamo, c'è tempo. Siamo partiti un po' in ritardo - ha ammesso Maldini - ma recupereremo. Sono molto felice".  

Sport: I più letti