Giro d'Italia, Bouwman vince la tappa Diamante-Potenza

Sport
©Getty

Quello odierno è stato un passaggio impegnativo attraverso l’Appennino lucano. L'olandese della Jumbo Visma si è imposto davanti a Mollema, Formolo e Dumoulin. Lo spagnolo Lopez Perez conserva la maglia rosa

ascolta articolo

Prosegue il Giro d'Italia: la settima tappa Diamante-Potenza (196 km) è stata vinta dall'olandese Bouwman, davanti al connazionale Mollema. Terzo Formolo, quarta posizione per Dumoulin. Lopez Perez conserva la maglia rosa. Si è trattato di un passaggio impegnativo attraverso l’Appennino lucano, con l’avvio lungo il mare che è stata l’unica parte pianeggiante. 

La tappa Diamante-Potenza

approfondimento

Vincenzo Nibali si ritira: mio ultimo Giro d'Italia e ultima stagione

Nella tappa di oggi si è scalato il passo della Colla che porta a Lauria, per poi affrontare il Monte Sirino. Lungo raccordo con Viggiano dove si è scalata la breve e impegnativa Montagna Grande di Viggiano. Ultima salita Sellata per raggiungere Potenza. Ultimi chilometri interamente in città. Salita dentro il centro per ridiscendere lungo viali ampi e ben pavimentati. A 2 km dall’arrivo una breve galleria ha portato ai viali che conducono all’arrivo. Ultimi 350 metri all’8% con punta massima del 13%. 

Le tappe precedenti

vedi anche

Giro d'Italia, Démare vince la tappa Palmi-Scalea (Riviera dei Cedri)

La prima tappa, del 6 maggio, è stata quella da Budapest a Visegrad: ha vinto Mathieu van Der Poel, diventando la prima maglia rosa del Giro 2022. La seconda tappa è stata la cronometro Budapest-Budapest del 7 maggio, vinta da Simon Yates. Nella terza tappa dell'8 maggio, la Kaposvár-Balatonfüred, ha vinto in volata il britannico Mark Cavendish. Dopo un giorno di pausa, il 10 maggio si è corsa la quarta tappa, con arrivo in salita, Avola-Etna Nicolosi: ha vinto Lennard Kamna, mentre Juan Pedro Lopez Perez è arrivato secondo e ha strappato la maglia rosa a van der Poel. La quinta tappa, l’11 maggio, è stata la Catania-Messina: primo allo sprint il francese Arnaud Démare, maglia rosa sempre a Lopez Perez. La sesta tappa, il 12 maggio, è stata quella Palmi-Scalea (Riva dei Cedri) vinta al fotofinish ancora da Démare. Lopez Perez ha mantenuto la testa della classifica.

Il Giro d'Italia 2022

Il Giro d'Italia 2022 è partito il 6 maggio in Ungheria e si concluderà il 29 maggio con la cronometro di Verona. Si percorreranno 21 tappe e 3.446 chilometri, con oltre 50mila metri di dislivello e 164 km di media giornaliera. Previsti 5 arrivi in salita. Sono 22 le squadre in gara, ognuna composta da 8 corridori: in totale i ciclisti sono 176, tra cui 45 italiani.

Sport: I più letti