Serie A, la Lazio batte il Venezia 1-0: decide un rigore di Immobile. VIDEO

Sport
©Ansa

La 29esima giornata si è chiusa con il posticipo all’Olimpico. La squadra di Sarri si è portata in vantaggio al 58’ grazie al rigore trasformato da Immobile, che sale a quota 144 reti in Serie A con la maglia biancoceleste e supera Silvio Piola. I padroni di casa scavalcano Roma e Atalanta in classifica e si prendono il quinto posto. Il Venezia rimane terzultimo

ascolta articolo

La 29esima giornata di Serie A, dopo le partite del sabato e della domenica, si è chiusa oggi con Lazio-Venezia. Gli uomini di Sarri hanno vinto 1-0 grazie al gol di Immobile (TUTTI GLI HIGHLIGHTS DI SERIE A).

La cronaca di Lazio-Venezia (GLI HIGHLIGHTS)

vedi anche

Serie A, Torino-Inter 1-1: pari di Sanchez al 93'

All’Olimpico Sarri schiera in attacco il tridente formato da Felipe Anderson, Immobile e Zaccagni. Zanetti, squalificato, risponde con Okereke e Nsame. Il primo tempo si chiude senza reti e senza grosse occasioni. Nella ripresa la Lazio trova il gol al 49’, ma l’arbitro annulla per fuorigioco di Immobile. Dopo pochi minuti altro check del Var per un fallo di Crnigoj su Luiz Felipe: è rigore. Sul dischetto va Immobile, che non sbaglia: al 58’ è 1-0 per la Lazio. L’attaccante sale a quota 144 reti in Serie A con la maglia biancoceleste e supera Silvio Piola, diventando il miglior marcatore della storia del club nella competizione. Il Venezia ci prova, ma non riesce a essere pericoloso. Finisce così. La Lazio scavalca Roma e Atalanta e va al quinto posto in classifica a 49 punti, il Venezia rimane terzultimo a 22.

Il tabellino di Lazio-Venezia 1-0

13' st Immobile

LAZIO
(4-3-3): Strakosha; Patric (33' st Lazzari), Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic, Leiva, Luis Alberto (dal 39' st Basic); Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni (26' st Pedro). All.: Sarri

 

VENEZIA (4-3-1-2): Maenpaa; Mateju (dal 1' st Ebuehi), Caldara, Modolo, Haps; Crnigoj (19' st Kiyine), Ampadu, Fiordilino (dal 43' st Sigurdsson); Busio (dal 33' st Nani); Okereke, Nsame (19' st Henry). All.: Zanetti (squalificato)

Ammoniti: Mateju per gioco falloso, Zaccagni per comportamento non regolamentare.

Sport: I più letti