Champions League, Atalanta-Villareal rinviata per neve. Juventus-Malmoe 1-0. HIGHLIGHTS

Sport
LaPresse/Ansa

Allo Stadium i bianconeri conquistano il primo posto nel girone con un gol di Kean al 18', complice anche il pareggio del Chelsea con lo Zenit. A Bergamo inizialmente il fischio d'inizio era stato spostato alle 21.20, poi il match è stato rimandato per maltempo: si giocherà giovedì alle 19

Dopo le sconfitte di Milan e Inter, l'ultima giornata dei gironi di Champions League ha visto la vittoria della Juventus e il rinvio del match dell'Atalanta per maltempo. Nella partita delle 18.45 i bianconeri, già qualificati agli ottavi, conquistano il primo posto del girone vincendo con il Malmoe. Decisivo anche il pareggio del Chelsea con lo Zenit per 3-3. È stata invece rimandata a giovedì alle 19 la partita dell'Atalanta contro il Villareal: troppa la neve scesa su Bergamo (VIDEO). Dopo qualche sopralluogo in campo, l’arbitro Anthony Taylor, sentiti anche i due allenatori Gasperini ed Emery e la Uefa, ha deciso per il rinvio del match, decisivo per la qualificazione agli ottavi (GLI HIGHLIGHTS DELLA CHAMPIONS LEAGUE). Nello stesso girone il Manchester United ha pareggiato 1-1 con lo Young Boys.

La cronaca di Juventus-Malmoe

leggi anche

Champions League, Real-Inter 2-0 e Milan Liverpool 1-2. HIGHLIGHTS

Allo Stadium i bianconeri la sbloccano al 18' con Kean: da destra Bernardeschi crossa al centro con un esterno sinistro e davanti alla porta irrompe il giovane attaccante italiano che mette dentro di testa. Al 46' Arthur vicino al raddoppio con un destro all'incrocio, ma la palla esce non di molto. Ancora un'occasione al 71' per la squadra di Allegri: un sinistro a incrociare di Bernardeschi, dalla lunga distanza, mette in difficoltà Diawara che non trattiene. Si avventa sul pallone Kean che però non inquadra la porta, prendendo l'esterno della rete. Poi all'82' ancora Kean: Rabiot dal limite scarica il sinistro, Diawara respinge male e Kean davanti alla porta calcia, ma il portiere allunga un piede e fa un miracolo respingendo in angolo.

Il tabellino di Juventus-Malmoe 1-0

18' Kean

 

JUVENTUS (4-2-3-1): Perin, De Winter (26' st De Sciglio), Bonucci, Rugani, Alex Sandro, Arthur, Rabiot, Bernardeschi (37' st Cuadrado), Dybala (1' st Morata), Bentancur (44' st Miretti); Kean (44' st Da Graca). All. Allegri

 

MALMOE (4-4-2): Diawara, Moisander, Ahmedhodzic, Nielsen, Olsson, Berget, Christiansen, Innocent (42' st Nalic), Rakip (30' pt Peña), Birmancevic, Colak (35' st Abubakari). All. Tomasson

 

Ammoniti: Colak, Innocent, Peña e Rabiot per gioco scorretto.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.