Conference, disfatta della Roma. E. League, Lazio-Ol. Marsiglia 0-0 e Napoli-Legia 3-0

Sport
©Ansa

Clamorosa sconfitta dei giallorossi per 6-1: crollano in Norvegia e perdono il primato nel gruppo C. Termina senza reti la sfida all'Olimpico: un punto per la squadra di Sarri che sale a quota 4 nel gruppo E di Europa League. Il Napoli, invece, vince contro il Legia Varsavia e trove dei punti cruciali per restare in corsa 

Si è conclusa 3-0 la sfida tra Napoli e Legia Varsavia in Europa League. Finito sullo 0-0, invece, il match tra Lazio e Olympique Marsiglia, all'Olimpico di Roma, sempre nella fase a gironi di Europa League. In Conference League, invece, disfatta della Roma con il Bodo/Glimt: punteggio finale di 6-1 per i norvegesi. 

La cronaca della partita Napoli-Legia Varsavia (HIGHLIGHTS)

Nel primo tempo occasioni per Mertens, rilanciato dal 1', e Lozano. Il Napoli la sblocca nella ripresa, al 76', con un gol di Insigne. Al 79' gol annullato a Osimhen per fuorigioco. Ma il giocatore, pochi istanti dopo, riesce comunque ad andare a segno incrociando sul secondo palo. Al 95' la chiude definitivamente Politano sul 3-0.

IL TABELLINO DI NAPOLI-LEGIA VARSAVIA 3-0

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas (71′ Politano), Koulibaly, Juan Jesus; Demme, Anguissa (56′ Fabian); Lozano (56′ Osimhen), Elmas, Insigne (81′ Rrahmani); Mertens (71′ Petagna). All. Spalletti

LEGIA VARSAVIA (3-5-1-1): Miszta; Jędrzejczyk, Wieteska, Nawrocki; Johansson, Josue, Martins (78′ Kharatin), Luquinhas (71′ Kastrati), Mladenović; Lopes (59′ Slisz); Muci (71′ Emreli). All. Michniewicz

MARCATORI: 76′ Insigne (N), 80′ Osimhen (N), 90’+3 Politano (N)

La cronaca della partita Lazio- Ol. Marsiglia (HIGHLIGHTS)

leggi anche

Le precedenti partite in Europa League e Conference League

Primo tempo senza particolari picchi, con la Lazio che ha tentato solo tre conclusioni. In avvio pericoloso Milik, Pau Lopez salva due volte su Luiz Felipe mentre Strakosha nega il gol a Under. Dopo l'intervallo, ci prova Immobile, che si vede annullare l'1-0 per fuorigioco e scheggia la traversa. Decisivo nel finale Pau Lopez su Pedro. 

IL TABELLINO DI LAZIO- OL. MARSIGLIA 0-0

LAZIO (4-3-3): Strakosha 6; Lazzari 6, Luiz Felipe 6, Acerbi 6, Marusic 6; Milinkovic-Savic 5 (56′ Akpa-Akpro), Cataldi 6 (77′ Lucas Leiva s.v), Basic 5.5 (57′ Luis Alberto 6); Felipe Anderson 5.5 (56′ Pedro 6), Immobile 6, Zaccagni 6 (77′ Raul Moro s.v).

OLYMPIQUE MARSIGLIA (4-3-3): Pau Lopez 6.5; Rongier 6 (85′ Balerdi s.v) Saliba 6, Caleta-Car 6, Luan Peres 6; Payet 6.5, Kamara 6, Guendouzi 6 (73′ Gueye s.v); Lirola 6 (61′ Dieng 6), Milik 5 (73′ Gerson s.v), Cengiz Under 6.

 

La cronaca della partita Bodo/Glimt-Roma

All'8' sblocca Botheim la sfida di Conference League. I giallorossi non reagiscono e al 20' incassano il 2-0 da Berg. Nella parte finale di prima frazione, giallorossi in crescita, e arriva il gol di Carles Perez che riapre la gara. Alla ripresa però arriva il terzo gol del Bodo: segna Botheim. E al 70' con la rete di Solbakken arriva il 4-1. Pellegrino segna successivamente il 5-1 e poi arriva ancora Solbakken per il definitivo 6-1.

IL TABELLINO DI BODO/GLIMT-ROMA 6-1

BODO/GLIMT (4-3-3): Haikin 6; Sampsted 6, Moe 6.5, Lode 6 (81′ Hoibraten s.v), Bjorkan 6; Fet 6.5 (81′ Vetlesen s.v), Berg 6.5, Konradsen 6; Solbakken 7.5 (87′ Mugisha s.v), Botheim 7.5, Pellegrino 6.5 (87′ Koomson s.v).

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio 6; Reynolds 4, Kumbulla 3, Ibanez 4, Calafiori 4.5; Darboe 4.5 (46′ Cristante 5), Diawara 6 (61′ Pellegrini 5); Perez 6, Villar 4.5 (46′ Mkhitaryan 5), El Shaarawy 5 (60′ Abraham 5); Mayoral 5 (46′ Shomurodov 5).

MARCATORI: 8′ e 52′ Botheim (B), 20′ Berg (B), 29′ Perez (R), 71′ e 80′ Solbakken (B), 78′ Pellegrino (B)

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.