Newcastle United, i tifosi festeggiano il cambio di proprietà vestiti da sceicchi. VIDEO

Sport
©Getty

Più ricco dei presidenti di Manchester City e Paris Saint-Germain, Mohammad bin Salman fa sognare i supporters dei Magpies

L'Arabia Saudita entra nel calcio e lo fa come un terremoto. Dopo Emirati Arabi Uniti e Qatar, adesso il pallone europeo ha un nuovo paperone mediorientale. Dopo un lunga trattativa, il Newcastle United è stato acquistato dal Public Investment Fund (PIF): PIF, PCP Capital Partners e RB Sports & Media sono ufficialmente i nuovi proprietari dei Magpies. I tifosi bianconeri, appresa la notizia, hanno festeggiato vestendosi da sceicchi e lanciando soldi in aria. 

Un fondo da 430 miliardi di dollari

leggi anche

Forbes 400, ecco gli uomini più ricchi degli Usa: Bezos al primo posto

Il Public Investment Fund è il fondo d’investimento sovrano del regno saudita, e fa capo direttamente a Mohammad bin Salman, il principe ereditario finito al centro delle cronache internazionale per il suo presunto coinvolgimento nell'uccisione del giornalista dissidente  Jamal Khashoggi nel consolato saudita a Istanbul nel 2018. Il suo nome nei mesi giorni era emerso anche come potenziale interessato all’acquisto dell’Inter. Come riportato dal sito inglese Goal.com, il fondo possiede una  ricchezza netta di oltre 430 miliardi di euro, ovvero 13 volte tanto quella di dello sceicco Mansour, proprietario del Manchester City, e addirittura 50 volte più ricco di Nasser Al-Khelaifi, patron del PSG.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.